Recupero credito INPS - trattenuta su pensione e minimo vitale in base a decreto legge 83/15

Sono titolare di pensione di 578 euro al mese (al di sotto dei 672 pari all'assegno sociale aumentato della metà) e nonostante ciò l'INPS continua da anni a trattenere 97€ al mese per recupero crediti. Lo può fare? Non è impignorabile la mia pensione? Come posso tutelarmi?

Le nuove disposizioni di cui all'articolo 13 del decreto legge 83/15 riguardanti l'impignorabilità del minimo vitale (inteso come importo equivalente all'assegno sociale aumentato della metà) si applicano ai procedimenti pendenti e successivi alla data del 27 giugno 2015.

Purtroppo, non si tratta di disposizioni retroattive.

8 gennaio 2016 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

minimo vitale
pensione sociale o assegno sociale
pignoramento pensione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca