Recupero crediti a vecchio cognome

Argomenti correlati:

Gradirei sapere se, un debito contratto per l’acquisto di un bene, che non è stato completamente saldato, da una persona che – nel frattempo – ha cambiato cognome (di nazionalità italiana, in pratica ha aggiunto il cognome di un genitore e cambiato di fatto il codice fiscale) che riceve dopo tanti anni richieste da un recupero crediti, inviato al vecchio cognome. Se non si risponde a quest’agenzia, cosa può accadere?

Chiedono soldi dopo oltre 13 anni, di un importo forse triplicato se non di più, di un acquisto effettuato quando ancora c’erano le lire, attraverso Findomestic.

Il debitore ha cambiato cognome diversi anni fa, ma loro scrivono utilizzando il vecchio cognome: possono effettuare verifiche anagrafiche per risalire al vecchio cognome?

Se il debitore è nullatenete e invalido (solo intestatario di una vettura) cosa possono fare?

Con il cognome originario e la data di nascita tratta dal precedente codice fiscale, attraverso una ricerca anagrafica presso il vecchio comune di residenza, la società di recupero crediti è in grado di conoscere comunque tutti i dati aggiornati del debitore.

Diverso è il discorso relativo alla nullatenenza del debitore atteso che un veicolo usato non viene quasi mai pignorato, se non si tratta di vettura di pregio.

Nelle condizioni economico patrimoniali di indigenza del debitore, qualsiasi azione esecutiva è destinata a concludersi con un ulteriore aggravio di spese per il creditore.

8 Novembre 2015 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Gli addetti al recupero crediti hanno mandato un telegramma al mio vecchio indirizzo - Come porre fine a queste persecuzioni?
Una società di recupero crediti, che lavora per una nota catena di distribuzione alimentare, mi ha chiamato anche se non ho risposto su due numeri di telefono che non ho mai fornito. Oggi hanno fatto di più: hanno mandato un telegramma a casa di mia madre e sono 20 anni che non vivo più lì. Il postino però ha consegnato il telegramma ad un mio amico che ha il mio stesso nome che mi ha chiamato dicendomi che mi cercava questa società. L'indirizzo di mia mamma non l'ho mai fornito ad alcuno. Possono comportarsi così? Ci sono gli estremi per ...

Unioni civili - Sì all'utilizzo del cognome comune ma no a qualsiasi modifica della scheda anagrafica
Con la sentenza 212/2018 la Corte Costituzionale ha dichiarato in parte inammissibile ed in parte infondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dal Tribunale di Ravenna secondo il quale la normativa vigente - imponendo che le schede anagrafiche delle parti dell'unione civile siano comunque intestate al cognome precedente, con una annotazione a margine sulla scelta del cognome comune, valida per la durata dell'unione civile - priverebbe le parti del cognome comune legittimamente acquisito e utilizzato, così determinando la lesione dei diritti al nome, all'identità e alla dignità personale. Secondo i giudici delle leggi, Il legislatore, ferma restando la facoltà di ...

Telefonata da società di recupero crediti per un finanziamento di 10 anni fa
Ieri ho ricevuto una telefonata sul mio cellulare (numero cambiato da pochissimo) che mi spiegava di un mancato pagamento di alcune rate di una finanziaria per un acquisto di mobili avvenuto del 2005. Ho chiesto che mi venisse inviata la relativa documentazione via email, in effetti la pratica ha la mia firma ma sono sicuro di aver pagato tutto, adesso la mia domanda è: sono tenuto a conservare i bollettini anche se sono passati 10 anni? Come mi posso tutelare? E soprattutto come posso fermarli a continuare a fare decine di telefonate? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero crediti a vecchio cognome