Assicurazione facoltativa associata al finanziamento – Perchè pago due volte?

Nel 2017 ho chiesto un finanziamento e ho aderito a una assicurazione facoltativa pressata dall’istituto di credito. Facendo un controllo ho scoperto che l’intero importo della polizza è stato erogato con i soldi del finanziamento ma a parte tutti i mesi pago una rata all’assicurazione. Poiche’e’diventato oneroso il tutto, finanziamento più assicurazione ho chiesto un eventuale recesso della polizza e mi è stato risposto che devo aspettare la scadenza annuale.

Chiedo gentilmente a voi se la banca ha agito legalmente visto che pago due volte una polizza.

La polizza si rinnova tacitamente di anno in anno: probabilmente dal finanziamento è stato decurtato il premio relativo al primo anno di copertura del rischio, mentre successivamente, è stato attivata la rateazione del premio annuale.

Tre mesi prima (basterebbe un mese prima, ma è meglio non rischiare) della scadenza annuale di polizza, invii alla compagnia assicuratrice raccomandata A/R di recesso dal contratto.

19 Giugno 2018 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Prestito, polizza di assicurazione obbligatoria collegata al prestito erogato e polizza di assicurazione facoltativa
Due anni fa mi sono lasciata persuadere a fare un'assicurazione che pago a parte del finanziamento oltretutto facoltativa e quindi non riuscendo più a sostenere la spesa ho fatto il recesso prima della scadenza dell annualità e tra due mesi l'impegno termina. Quello che non riesco a capire nonostante abbia letto il contratto come mai il premio assicurativo è stato pagato per intero alla società assicurativa e questa cifra è stata spalmata nel finanziamento, ma a parte pago una somma sempre inerente al premio. Mi sono rivolta alla banca ma non ho avuto risposte esaurienti o spiegazioni anche perché mi ...

Assicurazione su finanziamento e su credito rotativo
Ho in corso un finanziamento personale non finalizzato e a una carta revolving entrambi con la stessa finanziaria, al momento per questi rapporti ho dei problemi, a causa di forza maggiore, di alcune rate insolute. Premetto, che entrambi i rapporti sono iniziati almeno 10 anni fa. Per il finanziamento, l'importo della quota assicurativa, poco meno di 5.000 euro, è stata anticipata all'inizio del rapporto, e di fatto ha aumentato il capitale finanziato, quindi anche gli interessi. Per la carta invece, la quota è mensile e calcolata in percentuale sul capitale residuo dovuto. Le domande che vorrei fare sono queste: 1) ...

Morte cointestatario mutuo e assicurazione vita - Può la banca richiede ancora il pagamento delle rate?
Mio marito è venuto a mancare da qualche mese: eravamo cointestatari di un mutuo ipotecario al 50% con annessa assicurazione vita per entrambi. Le clausole della polizza prevedono che, in caso di morte di uno dei cointestatari, l'assicurazione risarcisca per intero la parte del cointestatario deceduto. Dunque io avrei dovuto corrispondere esclusivamente il 50% del debito iniziale. La questione è che però io sto continuando a pagare per intero la rata del mutuo da ben due mesi. Ho chiesto spiegazione alla banca e mi hanno risposto che per la liquidazione della polizza da parte dell'agenzia assicurativa ci vuole un po' ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Assicurazione facoltativa associata al finanziamento – Perchè pago due volte?