Automobile prestata ad un amico causa tamponamento – E ora che succede: ci rimetterò io?

Un mio caro amico mi ha chiesto il favore di prestargli la mia macchina mentre ero fuori per lavoro (una settimana): data la nostra vecchia amicizia gli ho concesso il favore senza problemi.

Al mio ritorno, però, ho trovato la vettura in pessime condizioni.

Il mio amico mi ha confessato di essere stato coinvolto in un incidente (ha tamponato altra auto) e di non aver avuto il coraggio di dirmelo.

Hanno fatto un regolare Cid, ma lui, comunque, era in torto.

Ora vorrei sapere, in questi casi, deve intervenire la mia o la sua di assicurazione?

Inoltre, io ho stipulato un contratto rc auto (a tariffa più conveniente) che predispone che possa guidare soltanto il conducente designato.

Ora cosa accadrà?

Purtroppo in questi casi è meglio essere egoisti: infatti, a pagare i danni causati dal conducente (sia questi il proprietario o meno del mezzo) è sempre l’assicurazione collegata all’auto, quella cioè sulla base della quale il mezzo è coperto dalla polizza obbligatoria sulla responsabilità civile automobilistica (rc auto).

Dunque, anche se lei in questo caso non dovesse risarcire nulla di tasca sua (ci pensa la compagnia), avrà comunque subito un danno.

Dal prossimo anno pagherà di più la tariffa bonus/malus.

Ma qui il problema è peggiore, purtroppo.

Infatti, in presenza di un contratto a guida esclusiva, come quello da lei stipulato, l’autovettura può essere guidata da l’un unico conducente e da nessun altro.

Certo, se presta l’auto ad un amico e va tutto liscio, nessuno si accorge di nulla.

Ma, in caso di sinistro con responsabilità, è un bel guaio.

Infatti, come da prassi, l’assicurazione dapprima pagherà il danneggiato, ma poi effettuerà la rivalsa verso di lei per ottenere il dovuto.

Dunque, ormai la frittata è fatta: l’unica cosa è appellarsi al buon senso e all’amicizia di lunga data che la lega al suo amico e, quando sarà il momento, farsi risarcire il danno subito.

15 Dicembre 2017 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Automobile familiare » Che succede dopo la separazione?
In caso di separazione tra due coniugi, l'auto familiare può essere assegnata anche a un soggetto diverso dal proprietario, se esistono elementi di esigenze familiari particolari. Lo ha stabilito il Tribunale di Bari il quale, con il decreto dell'8 aprile 2013, ha sancito che: E' legittimo in sede di giudizio di separazione il provvedimento di assegnazione della macchina familiare al genitore che convive con il figlio gravemente disabile qualora il mezzo, sebbene intestato all'altro coniuge, sia stato acquistato con i benefici della legge 104/1992 e sia, pertanto, stato destinato per gli spostamenti del disabile stesso. Il giudice di merito, in ...

Tamponamento a catena - Perchè la mia compagnia di assicurazione mi ha negato il risarcimento diretto?
Due mesi fa circa, sono stato coinvolto in un tamponamento, cosiddetto a catena (più o meno), in autostrada. Praticamente, sono stato tamponato da un'auto a forte velocità. La mia vettura ha sbandato, ho perso il controllo e sono andato a sbattere, senza poter fare nulla, contro un terzo veicolo che sopraggiungeva. Sono intervenuti i vigili e hanno fatto i rilievi del caso. Nella dinamica dell'incidente è risultato la responsabilità sia stata del primo veicolo tamponante, anche se sono ancora in attesa del ritiro dei verbali. Però, la mia assicurazione mi ha negato il risarcimento diretto. Vorrei sapere il perché e ...

Recesso dalla fideiussione prestata per apertura di fido in conto corrente
Ho prestato fideiussione per l'apertura di affidamento di un conto corrente intestato ad un mio caro amico: per problemi che non sto qui a raccontarvi sono costretto a recedere da tale fideiussione. Vorrei sapere cosa devo pagare per uscire da tale obbligazione. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Automobile prestata ad un amico causa tamponamento – E ora che succede: ci rimetterò io?