Rc auto: in arrivo polizze legate a come si guida - Che cos'è l'istant insurance?

Dopo i tanti cambiamenti nel mondo dell'rc auto, ho sentito dire che saranno sottoscritte polizze che sono legate allo stile di guida dell'autista, al tempo di utilizzo della vettura e altro: si tratterebbe dell'istant insurance.

Verrà quindi abbandonato completamente il modello bonus/malus che si basa solo sugli incidenti?

Fino ad oggi, il calcolo del premio rc dipendeva dal bonus-malus: quest'era sembrebbe terminata, con cambiamenti importanti che promettono agli automobilisti un nuovo modo di essere assicurati, tra i quali l'istant insurance.

Riepilogando, l'attuale sistema prevede che al contraente venga assegnata una precisa classe di merito in base a una serie di requisiti, primo fra tutti il numero degli incidenti registrati durante il periodo di validità della polizza.

L'assicurato viene premiato con un bonus, una classe inferiore a quella d'origine, qualora non sia stato riconosciuto responsabile di un sinistro nel corso dell'anno precedente, mentre gli viene assegnato un malus che lo fa salire di due categorie nel caso in cui abbia causato un incidente, con conseguente aumento del premio.

Il malus viene applicato qualora sia stata accertata la responsabilità maggiore del sinistro (oltre il 50%), mentre per concorso di colpa (responsabilità paritaria al 50% o inferiore al 50%) non viene applicato ma soltanto segnalato nell'Attestato di Rischio della polizza.

In tempi brevi, però, si prospetta un'assicurazione che sarà legata anche allo stile di guida del guidatore, una caratteristica sulla quale l'ANIA, l'Associazione Nazionale delle Imprese Assicurative, sta per iniziare una sperimentazione con il car sharing.

Praticamente, ci sarà un'assicurazione di base sull'auto e poi il conducente dell'auto noleggiata, collegata alla scatola nera, al termine del noleggio pagherà per il tempo dell'utilizzo e per come l'ha guidata.

Il nuovo approccio sarà testato inizialmente nell'ambito del car sharing, secondo il principio che premia i guidatori virtuosi grazie alla tecnologia, al fine di adottare questo metodo per calcolare in futuro il premio RC Auto di tutti gli automobilisti, un sistema che consentirà di mandare in pensione il vecchio meccanismo del bonus-malus.

20 luglio 2018 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

rc auto
tutela consumatore - assicurazione auto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Polizza rc auto e franchigia » Scopriamo le differenti tipologie
L'assicurazione rc auto può avere varie tariffe. Ciò, dipende dalle clausole che si sceglie di includere nel contratto d'assicurazione. Di solito, vi è la possibilità di scegliere tra tre tipologie di Rc auto, ovvero: con il sistema Bonus Malus; con una combinazione tra bonus malus e franchigia; esclusivamente a franchigia. ...
Rc auto » Calcolo del premio ed altre informazioni utili
Il calcolo del premio rc auto, che servirà all'assicuratore per far fronte ai potenziali sinistri futuri provocati dagli assicurati, può essere effettuato soltanto attraverso stime basate sulle evidenze statistiche degli anni precedenti. L'assicuratore non può limitarsi ad applicare in maniera omogenea e indiscriminata a tutti i suoi assicurati il premio ...
Sinistro stradale con responsabilità 50% » Scatta il bonus malus?
In seguito di un sinistro stradale dove si ha responsabilità al 50%, scatta lo stesso la penalità del bonus malus sulla propria classe di merito? In ambito di classe di merito, la penalità del malus è applicata, di solito, anche in caso di sinistro stradale al 50% paritaria dei conducenti. ...
Rc auto » Economizzare ereditando classi di merito inferiori
Se avete appena acquistato una quattro ruote e non volete sprecare soldi con un'assicurazione rc auto poco conveniente, c'è un modo per ottenere una classe di merito più bassa di quella d'ingresso, risparmiando così centinaia di euro sulla polizza. La Legge 2 aprile 2007, numero 40 (volgarmente chiamata Legge Bersani), ...
Rc auto » Scopriamo l'assicurazione a guida esclusiva
Una delle possibilità di risparmio per chi si cimenta nei meandri dei contratti rc auto, è quella che prevede la guida esclusiva. Vediamo di cosa si tratta. Sono sempre di più gli italiani che, per cercare di risparmiare sui premi delle polizze auto, scelgono di approcciare al mondo della tutela ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca