indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani    

Rate mutuo non saldate a Febbraio e Marzo 2020 – Se chiedo la sospensione delle rate del mutuo ora sarebbero incluse anche le precedenti?

A causa dell’emergenza Coronavirus e la perdita temporanea dell’attività lavorativa, non ho potuto pagare le rate del mutuo di Febbraio e Marzo: vorrei sapere se chiedendo la sospensione del pagamento del mutuo ora, le rate precedenti sarebbero incluse.

Potete aiutarmi?

Nella moratoria sono accettati i mancati pagamenti fino a 90 giorni prima la data di invio della domanda.: ipotizzando, quindi, che la domanda venga fatta in questi giorni, potranno essere inclusi gli eventuali omessi pagamenti delle rate di gennaio, febbraio e marzo 2020.

Le rate scadute e non pagate saranno incluse nel periodo di sospensione e, dal momento della sospensione, su tali rate non maturano interessi di mora.

Sono esclusi, invece, i mutuatari che al momento della presentazione della domanda rilevano ritardi nei pagamenti superiori a novanta giorni consecutivi.

8 aprile 2020 · Andrea Ricciardi

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

emergenza coronavirus o virus covid19
sospensione pagamento rate mutuo e prestiti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?