Può la banca avvisarmi del ritardato pagamento delle rate del mutuo dopo 5 mesi?


Può una banca avvisarmi del ritardato pagamento delle rate del mutuo dopo 5 mesi e senza nessun avviso per poi mandarmi automaticamente in sofferenza bancaria senza preavviso?

Sono tempi duri, questi, per noi debitori: la giurisprudenza si è ormai orientata sull’irrilevanza del preavviso di segnalazione in centrale rischi per quelle situazioni in cui il debitore è consapevole del proprio inadempimento. E’ stato sancito che il preavviso può essere inviato dalla banca anche senza raccomandata A/R, per posta ordinaria, e che il suo omesso invio non determina, automaticamente, l’illegittimità della segnalazione e quindi il diritto al risarcimento danni.

Piuttosto, adesso stia in guardia: alla settima rata del mutuo non pagata la banca può risolvere il contratto attraverso la comunicazione di decadenza del termine, con cui il debitore decade dal beneficio di rateizzazione e bisogna rimborsare il debito residuo in un’unica soluzione.

24 Novembre 2017 · Piero Ciottoli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Può la banca avvisarmi del ritardato pagamento delle rate del mutuo dopo 5 mesi?