Può essere nullo il verbale se non è specificato il luogo dove è avvenuta la violazione del codice della strada?

Salve ho ricevuto un verbale con i seguenti dati:
Giorno 07/10/2018 ore 9:39 sulla al 9+800 direzione Brescia
Manca la Strada, è fondamentale?
Ha violato le norme….poichè il giorno 07/10/2018 alle ore 9:39 sulla dal km 13+990 al 9+800 direzione Brescia, ove ….ha superato di 10,9 km/h il limite massimo imposto.

Sembrerebbe essere stato fortunato: dall’estratto di verbale riportato nel quesito non si evince il luogo dove è avvenuta l’infrazione: può presentare ricorso al Giudice di Pace (il Prefetto meglio lasciarlo stare, altrimenti gli agenti giocherebbero in casa).

Ma, attenzione: se trattasi di una infrazione rilevata da dispositivo elettronico (tutor), la fotografia scattata indica anche la strada su cui è stata commessa l’infrazione. In questo caso, la situazione si complica perchè, a fronte di un dato oggettivo, il GDP potrebbe sorvolare sull’aspetto formale dell’omessa indicazione della strada.

26 Novembre 2018 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Verbale di violazione codice della strada soggetto a nullità?
Qualche giorno fa mi è stato elevato un verbale di violazione del codice della strada: percorrevo un tratto su una strada urbana a scorrimento veloce (limite dei 60 km/h) nella corsia di sinistra anzichè quella a destra con la finalità di uscire alla successiva intersezione posta, appunto, a sinistra. Prima di raggiungere la linea continua della corsia di preselezione sono stato affiancato sulla destra da una volante della Polizia stradale che mi ha fatto cenno di fermarmi da un benzinaio nelle vicinanze per cui sono stato costretto a tornare sulla destra e a fermarmi nel punto indicato dall'agente accertatore. Mi ...

Notifica del verbale di accertamento di violazione del codice della strada - Da quando vanno conteggiati i 90 giorni?
Ho ricevuto tramite posta un verbale di accertamento di violazione del codice della strada, quando devo iniziare a conteggiare i 90 giorni. 1) Da quando viene riportata la data sul verbale consegnato alle poste 2) Da quando io stesso ho trovato l'avviso nella buca delle lettere con tanto di data di consegna 3) Dal momento che io stesso la ritiro in posta anticipando i 10 giorni di avvenuta giacenza. Grazie ...

Notifica verbale di accertamento di violazione al codice della strada - Ma il proprietario dell'auto è nel frattempo deceduto
Verbale di violazione (avvenuta il 12 novembre 2019), notificata al proprietario dell'auto, già deceduto,il 17 gennaio 2020 e successivamente il 27 maggio 2020. Intanto in data 17 dicembre 2019 la polizia locale dalla visura al PRA accertava che l'obbligato in solido era il figlio, al quale hanno notificato il verbale, restituito per irreperibilità dell'erede. La notifica finale è avvenuto soltanto in data 15 settembre 2020. E' valido il verbale notificato in data 15.9.2020? non è fuori tempo? A vendo accertato la polizia locale il 17.12.2019 chi era l'obbligato in solido perchè hanno inviato il verbale nuovamente al deceduto e non ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Può essere nullo il verbale se non è specificato il luogo dove è avvenuta la violazione del codice della strada?