Pubblicità Radio

Sono il Titolare di una piccola impresa locale, tempo fa ho sottoscritto un contratto con una radio per degli spot radiofonici.

Ora essendo drasticamente calato il lavoro, probabilmente sarò costretto a chiudere, ho pagato i primi 2 spot 300 € + iva il terzo invece non l'ho saldato perchè non ne ho possibilità.

Il quarto non è mai uscito. Ora mi chiedo cosa possono farmi quelli della radio se io non pago il terzo spot?

Nel contratto vi è un errata trascrizione d'importo totale da pagare perchè risultano 100 € di realizzazione spot (che invece ho fornito io), ora mi chiedevo se anche questo costo me lo hanno stornato in fattura, può provocare una nullità di contratto?

Questione troppo complicata quella della nullità del contratto da poter affrontare senza prenderne compiutamente visione.

E, sicuramente, questione ridondante se rapportata alle problematiche di un debito di 150 euro più IVA.

Grazie alla normativa sulla privacy, è sicuro, almeno, che i creditori non potranno nemmeno togliersi lo sfizio di diffondere uno spot in cui rendere di dominio pubblico la sua morosità.

24 gennaio 2015 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Gli effetti della trascrizione del contratto preliminare sono soggetti a termini di decadenza
Gli effetti della trascrizione del contratto preliminare cessano e si considerano come mai prodotti se entro un anno dalla data convenuta tra le parti per la conclusione del contratto definitivo, e in ogni caso entro tre anni dalla trascrizione predetta, non sia eseguita la trascrizione del contratto definitivo o di ...
Pubblicità ingannevole » Agcm infligge una grossa multa a Dash
Pubblicità ingannevole comparativa: Incisiva sì, ma anche pericolosa. Ne avevamo già parlato in questo blog di quegli spot che, più o meno esplicitamente, mettono a confronto più prodotti annunciandone una qualità superiore o un prezzo concorrenziale. Ora l'Agcm (Autorità Garante della Concorrenza ed il Mercato) sanziona Dash per concorrenza sleale ...
Trascrizione della donazione effettuata prima di quella del pignoramento » I beni del debitore sono intoccabili
In caso di trascrizione della donazione precedente a quella del pignoramento, il debitore che ha salvato il proprio patrimonio immobiliare non risponde di alcun reato nei confronti del creditore. Secondo la normativa vigente, i beni sottoposti a pignoramento, di regola, non possono essere toccati dal debitore. Non possono essere venduti, ...
Pubblicità ingannevole comparativa » Multata la società che produce Dixan
L'Autorità Garante della Concorrenza ed il Mercato (Agcm) ha inflitto una pesante multa alla Henkel, società produttrice del noto marchio Dixan, per pubblicità ingannevole comparativa. A parere dell'antitrust, infatti, Dixan non lava meglio di Dash. Prima di descrivere i dettagli della vicenda, è bene definire cosa significa pubblicità ingannevole e ...
Estinzione anticipata del contratto di prestito - Vanno rimborsate al debitore anche le commissioni finanziarie e di intermediazione
Per quanto attiene i contratti di prestito stipulati nell'ambito del credito al consumo, il debitore può rimborsare anticipatamente in qualsiasi momento, in tutto o in parte, l'importo dovuto al creditore. In tal caso il debitore ha diritto a una riduzione del costo totale del credito, pari all'importo degli interessi e ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca