Ha senso contrarre un debito per rendere lo stipendio impignorabile?

In riferimento al precedente quesito vorrei precisare che le ingiunzioni in Italia sono già esecutive ma non sono ancora a carattere europeo. E' auspicabile, allora, contrarre un debito in Portogallo o sottoscrivere una pensione integrativa che "impegni" il 20% rendendo così lo stipendio impignorabile? In ogni caso, avrò problemi ad accedere al credito in Portogallo?

E' stato già chiarito che un'azione esecutiva finalizzata al pignoramento del suo stipendio portoghese sarebbe soggetta alla giurisdizione italiana ed in particolare alla nostra normativa di pignoramento presso terzi.

In quest'ottica, potrebbe in qualche modo (e quindi, esclusivamente per la durata del piano di rientro) proteggerla da un eventuale pignoramento avviato da creditori ordinari (privati in genere, comprese banche e finanziarie) solo un pignoramento per crediti di natura ordinaria già in corso.

Rimarrebbe comunque scoperta la quota pignorabile per crediti esattoriali (quelli vantati dalla Pubblica Amministrazione).

Per rendere completamente (ma sempre temporaneamente) immune lo stipendio dagli effetti di azioni esecutive promosse dai creditori, occorrerebbe sottoscrivere un prestito per cessione del quinto e subire un pignoramento per crediti alimentari (assegno di mantenimento al coniuge) per almeno il 30% dello stipendio netto percepito.

La possibilità di poter soddisfare entrambe le esigenze sembrerebbe a lei preclusa: la prima perché non può ottenere una prestito dietro cessione del quinto in Portogallo, erogato conformemente alla normativa italiana di applicazione; la seconda perché, stante la situazione riportata, difficilmente alla sua signora potrebbe essere riconosciuto un congruo assegno di mantenimento in caso di separazione personale o divorzio.

2 aprile 2018 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La Consulta ribadisce la legittimità del minimo vitale impignorabile previsto solo per la pensione e non per lo stipendio
Il Tribunale ordinario di Viterbo, in funzione di giudice dell'esecuzione aveva sollevato questione di legittimità costituzionale dell'articolo 545 del codice di procedura civile nella parte in cui non prevede l'impignorabilità assoluta di quella parte della retribuzione necessaria a garantire al lavoratore i mezzi indispensabili alle sue esigenze di vita, e, ...
La nuova quota impignorabile della pensione (minimo vitale) è pari all'assegno sociale aumentato della metà
Com'è noto, per la determinazione della componente assoggettabile a pignoramento le cose sono differenti a seconda che si tratti di pensioni o stipendi. Per le pensioni entra in gioco il cosiddetto “minimo vitale impignorabile”: al pensionato, infatti, è stata riconosciuta fino ad oggi, in sede giudiziale di merito e di ...
Cessione del quinto dello stipendio - Vessatoria la clausola intesa a vincolare l'intero TFR a garanzia del finanziamento e non solo l'importo relativo al debito residuo
La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è una forma di credito ai consumatori non destinata in modo specifico all'acquisto di determinati beni o servizi. Il finanziamento può avere una durata massima di 120 mesi; il debitore si obbliga al rimborso del finanziamento attraverso la cessione volontaria al ...
Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...
Pignoramento di stipendi, pensioni e indennità - Tips and Tricks
A proposito di pignoramento presso terzi, ed in particolare di pignoramento di stipendi e pensioni, rispettivamente presso datore di lavoro ed INPS, forse non tutti sanno che: la pensione di invalidità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; l'indennità di mobilità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande