Proroga contratto di lavoro al termine dell’erogazione Naspi

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Argomenti correlati:

Riguardo il mio precedente quesito vorrei ancora chiedere cosa potrebbe cambiare se la proroga decorresse a far data dal primo settembre, a seguito della cessazione, il 21 agosto 2022, dell’erogazione dell’indennità mensile di disoccupazione.

A nostro parere, va considerato esclusivamente il momento in cui viene sottoscritto (e comunicato ad INPS) il primo contratto di lavoro a tempo determinato, non quello in cui viene attivata la proroga del primo contratto: qualora, dopo la sottoscrizione del primo contratto, venisse concordata una proroga, con un secondo contratto a tempo determinato, agganciato temporalmente in continuità alla scadenza del primo, in modo che la durata complessiva dei due contratti superasse complessivamente i sei mesi. indipendentemente da una eventuale termine di diritto al beneficio prima della attivazione del contratto di proroga, le mensilità NASpI erogate per i mesi di valenza del primo contratto di lavoro a tempo determinato, andranno restituite.

29 Agosto 2022 · Tullio Solinas



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Proroga contratto di lavoro al termine dell’erogazione Naspi





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!