Proposta transattiva a banca: conviene farla subito o dopo aver trascinato in giudizio la banca per anatocismo?

Vorrei sapere se è più conveniente far passare in giudicato una sentenza che mi condanna a circa 100 mila euro da restituire alla banca per tentare una soluzione transattiva (ho un lavoro a tempo indeterminato e nessun bene intestato), ovvero proporre appello per presunto anatocismo (sempre che ve ne siano i presupporti) e tentare una soluzione sempre a saldo e stralcio in quella sede.

Mi sembra che non ci sia storia: se ha motivi validi per poter avviare un nuovo contenzioso per violazione dell'articolo 1283 del codice civile (o qualche chance di vincere in appello, ribaltando il giudicato di merito) è chiaro che una proposta di conciliazione ha maggiori probabilità di essere accolta se la partita è ancora aperta.

21 novembre 2017 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

accordo transattivo a saldo stralcio
anatocismo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Unicredit, BNL e Intesa San Paolo multate per aver spinto i clienti a concedere l'autorizzazione per applicare l'anatocismo agli addebti in conto corrente
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM o Antitrust), nella sua adunanza del 31 ottobre 2017, ha sanzionato, deliberando la chiusura di tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette, UniCredit S.p.A. (5 milioni di euro), Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. (4 milioni di euro) e Intesa San Paolo S.p.A. ...
Accordo a saldo stralcio in caso di leasing
Il leasing è la tipologia di credito con la quale è più difficoltoso arrivare a transare un saldo e stralcio, in quanto la società erogante ha il coltello dalla parte del manico, costituito dalla possibilità di recuperare il bene velocemente - e se il debitore rifiuta di riconsegnarlo c'è la ...
Anatocismo bancario - il punto su norma e giurisprudenza
Il primo gennaio otteniamo in prestito, da due soggetti diversi, la somma di 1000 euro. Il contratto stipulato con il soggetto A prevede la capitalizzazione degli interessi con cadenza trimestrale, mentre con il soggetto B conveniamo di capitalizzare gli interessi con periodicità annuale. Il tasso di interesse richiesto da entrambi ...
Il consolidamento dei debiti
Il credito al consumo in Italia piace sempre di più e si diffonde, ma in tanti cominciano ad accorgersi di aver osato troppo. Quando a fine mese si sommano la rata del mutuo sulla casa, sempre più cara per chi ha il tasso variabile, quella del finanziamento per l'auto, magari ...
Anatocismo e usura bancaria » Piccolo prontuario
Anatocismo e usura bancaria? Ecco le cose fondamentali che deve conoscere un correntista, in materia, prima di intraprendere un'azione legale contro un istituto di credito. Il primo aspetto cui sottoporre la propria attenzione è la presenza di un eventuale anatocismo bancario, ovvero la capitalizzazione degli interessi sugli interessi. Secondo la ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca