Procedimento di esecuzione per parcheggio non pagato in Croazia – Cosa devo fare?

Ho ricevuto ieri un procedimento di esecuzione per un parcheggio non pagato a Vodice in Croazia il giorno 13 Agosto 2016. In effetti io ero nella localita’ ma non ho trovato nessun avviso di infrazione. Ora un avvocato Shain Pacheco Vinkovic di Pola a fronte di una infrazione di 170 kune (circa 23 euro) mi intima di pagare entro 8 giorni 176,89 euro. A questa cifra si arriva sommando l’omesso pagamento del parcheggio, 32,75 euro per spese traduzione, 86,20 euro per visura al PRA, 20,68 per sapere dove abito e 13,79 euro per la notifica.

Qualora non pagassi mi minacciano di adire alla Magistratura croata per la tutela dei loro interessi senza ulteriori avvisi. Allegata c’e’ una foto della mia auto con un foglietto sul parabrezza che io non ho trovato, la data ma non l’orario. Cosa devo fare?

Provi a leggere gli altri articoli collezionati in questa sezione e questo post.

Poi, esaminati i pro e i contro di ciascuna opzione (pagare o non pagare) potrà decidere, con calma, il da farsi.

14 Settembre 2017 · Giuseppe Pennuto

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?