Probabile pignoramento pensione – Quanto l’INPS preleverà mensilmente?


Argomenti correlati:

Percepisco una pensione netta di euro 1500 e da cui inps trae un prestito con rata di euro 225 per dieci anni. Pago mensilmente rata mutuo di circa euro 500. A seguito di decreto ingiuntivo per un prestito finanziario non pagato, quale somma possono pignorare?. Sottolineo, forse non importa, che il mio nucleo familiare si compone di quattro persone e senza altro reddito.
Non ho altre risorse.

Ha perfettamente ragione: nel calcolo della quota pignorabile della pensione non influisce il numero di componenti del nucleo familiare, l’entità del reddito da ciascuno di essi percepito e nemmeno la rata del mutuo pagata.

Lei ha una pensione, al netto degli oneri fiscali ed al lordo di una cessione in corso, pari a 1725 euro. Da questa somma va detratto il minimo vitale, che, al momento in cui scriviamo, oscilla intorno a 680 euro.

La parte pignorabile della pensione è data pertanto da 1725 – 680 euro = 1045 euro. Il prelievo mensile sarà pari al 20% della parte pignorabile, ovvero circa 209 euro.

11 Luglio 2018 · Ornella De Bellis



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Probabile pignoramento pensione – Quanto l’INPS preleverà mensilmente?