Prestito garantito da polizza vita

Ho fatto richiesta di un prestito a persona fisica (privato) che mi ha chiesto polizza assicurazione sulla vita. E’ normale?

Non è normale chiedere prestiti a soggetti privati non autorizzati ad erogarli al pubblico.

Detto questo, è evidente che il creditore, nella fattispecie, voglia garantirsi il rimborso del prestito nel caso di morte del debitore, richiedendo di essere indicato come beneficiario nella polizza vita.

Una procedura anomala, anche perché, in caso di morte del debitore, il capitale garantito dalla polizza vita potrebbe essere ben superiore al capitale residuo da rimborsare.

5 Giugno 2016 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento per prestito rimasto inadempiuto e rimborso del premio anticipato per la polizza vita collegata al prestito
Il finanziamento, NON PAGATO, viene ceduto a nuova società e tale perfeziona con azione di pignoramento terzi (pensione): sul credito originario insisteva una assicurazione sulla vita. La mia domanda: tale premio assicurativo è decaduto o mi deve essere rimborsato, oppure continua detto contratto con il nuovo "GESTORE" e di cui trae le rate trattenute da INPS. Forse la creditrice deve rilasciare una liberatoria all'assicurazione per potermi liquidare detto premio assicurativo? Spero di essere stato sintetico e semplice a porre quesito e che forse interessa altri utenti. Grazie per la gentile risposta ...

Gli eredi non hanno il diritto di conoscere i dati identificativi dei beneficiari della polizza sulla vita stipulata dalla persona poi defunta
In tema di trattamento dei dati personali, tra i dati concernenti persone decedute, ai quali hanno diritto di accesso gli eredi, non rientrano quelli identificativi di terze persone, quali sono i beneficiari della polizza sulla vita stipulata dal de cuius, ma soltanto quelli riconducibili alla sfera personale di quest'ultimo. In pratica, gli eredi possono accedere, ad esempio, alle cartelle cliniche relative ai ricoveri ospedalieri, ma non sono autorizzati ad accedere ai dati personali non riferiti direttamente al defunto, come sono le informazioni relative ai terzi beneficiari nella polizza vita stipulata dalla persona poi deceduta. I beneficiari della polizza assicurativa a ...

Beneficiario dell'indennizzo previsto dalla polizza vita e debiti dell'assicurato
Sono il beneficiario di una polizza vita (estera) il contraente ha 75 anni é residente in Italia e nella sua vita ha maturato circa euro 100 mila euro di debiti con il fisco. Quando la persona decederà e io sarò il beneficiario della polizza vita che è di circa euro 300 mila dovrò pagare il suo debito e le sanzioni per tutti gli anni che non ha inserito gli interessi maturati nel riquadro RW? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Prestito garantito da polizza vita