Presentarsi all'udienza di separazione senza avvocato

Cosa accade se si presenta alla convocazione per la separazione giudiziale senza l'assistenza di un legale? Io non ho possibilità di pagare un avvocato, uno si era offerto di assistermi ma ora si nega. Ho provato a chiamarlo più volte ma si fà negare, non ho parenti o amici che possano anticiparmi soldi per il pagamento di un legale e la prossima settimana mi dovrò presentare in tribunale, che fare?

Il testo dell'articolo 707 del Codice procedura civile prevede che "i coniugi debbono comparire personalmente davanti al presidente con l'assistenza del difensore.

Cosa accade se ci si presenta alla convocazione per la separazione giudiziale senza l'assistenza di un legale?

  1. Se il ricorrente (chi ha chiesto la separazione) non si presenta o rinuncia, la domanda non ha effetto.
  2. Invece, se non si presenta il coniuge convenuto, il presidente può fissare un nuovo giorno per la comparizione, ordinando che la notificazione del ricorso e del decreto gli sia rinnovata.

Alla fine, continuando a non presentarsi al giudice, lei rischia che la controparte spunti un provvedimento a proprio favore, condizionando negativamente la sua vita per i prossimi anni.

Purtroppo al giorno d'oggi anche la separazione è diventata un lusso per pochi.

21 giugno 2012 · Marzia Ciunfrini

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Prestiti a parenti o amici » Un'utile guida su come comportarsi per evitare spiacevoli disguidi
Dispensare prestiti ad amici e/o parenti, a volte, può essere rischioso, poiché, si rischia, infatti, di non avere indietro restituito il compenso: ecco, dunque, un'utile guida su come agire per evitare spiacevoli disguidi. Nella fattispecie in cui si intenda effettuare prestiti ad amici o parenti bisogna evitare, comunque, di correre ...
Affidamento al genitore residente all'estero
Non è consentito il rilascio del passaporto a favore del minore se il genitore intende trasferirsi all'estero. Il trasferimento all'estero del genitore affidatario dei figli minori, certamente, compromette il diritto di visita dell'altro genitore, che quindi potrà legittimamente negare il consenso al rilascio del passaporto e all'espatrio del figlio minore. ...
Separazione tra coniugi » Informazione e prevenzione
Quando un matrimonio arriva al capolinea, oltre al trauma della separazione, si devono affrontare degli ostacoli e delle problematiche che a volte possono diventare insormontabili. Chi decide di optare per la separazione personale, comunque, lo fa dopo aver ponderato sulle conseguenze per sé, per i figli e per la famiglia ...
Vademecum per non pagare debiti, tasse e cartelle esattoriali
Alcune raccomandazioni per debitori nullatenenti (aspiranti o effettivi) - adottare il regime patrimoniale coniugale di separazione dei beni e farlo annotare sull'atto di matrimonio. Meglio una vera e propria separazione legale (per l'accordo da omologare basta un azzeccagarbugli qualsiasi, a cui offrire, per l'incomodo, cappuccino e cornetto al bar del tribunale); vendere la casa di proprietà prima che Equitalia vi iscriva ipoteca; abitare in affitto con comodato d'uso di arredi, suppellettili ed elettrodomestici. Tutto registrato all'Agenzia delle entrate, con elenco dei beni concessi in comodato puntualmente dettagliato .... ...
Separazione » Il vademecum per le coppie in crisi
Separazione: La crisi del rapporto di coppia e la conseguente decisione di divorziare comporta sempre uno stravolgimento nella vita di due persone. La difficile situazione diventa ancora più delicata quando i coniugi hanno figli, in particolare bambini piccoli. Come devono comportarsi allora gli ex-coniugi? Come devono approcciare i figli e ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca