Prescrizione tributi locali – tarsu e tia

Salve, volevo fare presente come sia intervenuta una sentenza della corte di cassazione, in particolare la n°4283 del 2010 che ha ribaldato le precedenti pronunce. In testè citata sentenza il termine di prescrizione relativo ai tributi quali la tarsu e la tia viene ricondotto a quello relativo alla prescrizione breve, vale a dire 5 anni. Nel caso specifico di questi due tributi locali il calcolo viene fatto dalla notifica della cartella di pagamento, la quale ex legge finanziaria 2007 va notificata entro il 31 dicembre del terzo anno successivo a quello in cui l’atto è divenuto definitivo. Arriviamo alla domanda: premesso quanto detto, il termine di prescrizione (non decadenza) può essere calcolato anche a partire da diversi momenti quali la notifica dell’avviso di accertamento o ancor prima dall’invio della tassa? Un ringraziamento speciale perchè mi siete davvero molto di aiuto.

La prescrizione si calcola da quando il pagamento può essere preteso.
Se poi la somma dovuta cambia sulla base dell’avviso di accertamento tale fatto è idoneo a interrompere la prescrizione e far partire un nuovo periodo.

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Prescrizione per: Bollo auto,Tributi Locali,Diritto annuale Camera di Commercio
Grazie ancora per l'aiuto, al fine di avere estremamente chiare le idee e magari essere d'aiuto a chi come me si trova nella stessa situazione vorrei elencare i periodi di prescrizione delle cartelle esattoriali a seconda delle tasse/tributi come elencati nel titolo ed averne conferma da voi: 1- Cartella Esattoriale Bollo auto ... prescrizione 5 anni dall'ultima notifica xchè tributo locale; 2- Cartella Esattoriale Tributi Locali (Ici, Tarsu, ecc.)...prescrizione 5 anni dall'ultima notifica xchè tributo locale; 3- Cartella Esattoriale Diritto annuale Camera di Commercio...prescrizione 5 anni dall'ultima notifica xchè tributo locale. Ho commesso qualche errore? Spero vivamente di no... :) ...

Prescrizione Tarsu 2008
Può un comune far pervenire gli avvisi bonari di pagamento (targati equitalia e oltretutto senza timbro postale per evidenziare la data del ricevimento) Tarsu 2008 a Maggio 2014? Premesso che il mancato pagamento di questo avviso comporta l'arrivo della cartella esattoriale; L'articolo 1 comma 163 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 recita che Per la riscossione coattiva dei tributi locali il relativo titolo esecutivo (cartella o ingiunzione) deve essere notificato al contribuente, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del terzo anno successivo a quello in cui l'accertamento è divenuto definitivo. Vorrei capire se il comune è decaduto ...

Decorrenza prescrizione TARSU
Il mio Comune mi ha inviato il 23/12/2011 un avviso di accertamento della TARSU per l'anno 2005 per non corretta denuncia della variazione dell'utenza che ho presentato nel 2001, accertando una maggiore superficie soggetta al tributo. Poichè l'avviso di accertamento deve pervenire entro il 31/12 del 5° anno successivo a quando la denuncia doveva essere fatta, mi chiedo poichè mi viene richiesto il tributo a decorrere dal 01/01/2005 la prescrizione quando cade? Infatti il regolamento comunale della TARSU prescriveva che la denuncia dovesse essere presentata al Comune entro il 20 Gennaio successivo all'inizio dell'occupazione o detenzione la denuncia dei locali ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Prescrizione tributi locali – tarsu e tia