Richiesta di liquidazione imposta di registro - Posso avvalermi della prescrizione?

Ho ricevuto dall Agenzia Entrate il 5/6/17 un avviso di liquidazione delle imposte, delle sanzioni pecuniarie e degli interessi di mora per il mancato versamento dell'imposta di registro per il contratto di locazione (annualità successive alla prima) in relazione al contratto anno 11 serie ... numero ... per la scadenza 01/03/2012.

Posso avvalermi della prescrizione?

L'imposta di registro relativa agli atti non presentati per la registrazione deve essere richiesta, a pena di decadenza, nel termine di cinque anni dal giorno in cui avrebbe dovuto essere richiesta la registrazione o si e` verificato il fatto che legittima la registrazione d'ufficio.

L'avviso di rettifica e di liquidazione della maggiore imposta di registro, deve essere notificato entro il termine di decadenza di due anni dal pagamento dell'imposta relativa al bene il cui valore venale è stato accertato essere superiore a quello dichiarato.

L'imposta di registro relativa alle annualità successive alla prima, nonchè le connesse sanzioni e gli interessi dovuti, devono essere richiesti, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello di scadenza del pagamento.

Nel suo caso, dunque la prescrizione sarebbe intervenuta solo a partire dal primo gennaio 2018.

6 luglio 2017 · Giorgio Valli

Altre discussioni simili nel forum

prescrizione e decadenza di imposte e tasse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca