Prescrizione parcella avvocato

Vorrei chiedere se esiste una prescrizione decennale delle parcelle degli avvocati: so che nel caso della prescrizione triennale presuntiva, questa può essere rimandata di altri tre anni con raccomandate o altre prove che mantengono vivo il debito. Se esiste la prescrizione decennale ordinaria prevede anch'essa questa possibilità di essere protratta con raccomandate o altro o scaduti i dieci anni il debito della parcella si estingue automaticamente? Grazie!

Per gli avvocati la prescrizione della parcella è triennale e può decorrere dalla sentenza passata in giudicato, dall'accordo conciliativo o dalla revoca del mandato.

Non mi è chiara la sua domanda. Se l'avvocato prima della scadenza triennale le invia una comunicazione di messa in mora e rinnova la pretesa alla scadenza ad ogni triennio, il debito non si prescrive, anche se passano più di dieci anni dalla prestazione professionale erogata.

Se passano i tre anni e l'avvocato nel frattempo non si fa vivo per bussare a soldi, allora il debito è prescritto.

15 febbraio 2014 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

prescrizione e decadenza dei debiti e dei crediti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Prescrizione per la parcella di un avvocato - Decorrenza, comunicazione interruttiva dei termini ed implicazioni dell'eccezione di prescrizione
Costituisce atto idoneo ad interrompere la prescrizione l'inoltro della richiesta di adempimento per lettera raccomandata, la cui spedizione è provata dalla relativa ricevuta e i cui particolari doveri di consegna a carico del servizio postale ne fanno presumere l'arrivo al debitore, pur in assenza della ricevuta di ritorno. Solo a ...
Termini di prescrizione del credito per rette di asilo nido
Per l'esigibilità del credito, il codice civile distingue, in linea generale, tra prescrizione ordinaria decennale (articolo 2946), prescrizione quinquennale (articolo 2948) ed alcuni casi di prescrizione breve elencati fondamentalmente dagli articoli 2947, 2950, 2951, 2952 2954 e 2955. Per quanto attiene, in particolare, i termini di prescrizione delle rette per ...
Prescrizione dei contributi previdenziali ed assistenziali
Per i contributi relativi a periodi precedenti l'entrata in vigore della legge 335/1995 (17 agosto 1995) il termine di prescrizione resta decennale nel caso di atti interruttivi compiuti dall'INPS anteriormente al 31 dicembre 1995, i quali valgono a sottrarre a prescrizione i contributi maturati nel decennio precedente l'atto interruttivo e ...
Contenzioso giudiziale fra avvocato e cliente - Gli interessi per ritardato pagamento decorrono dalla data di liquidazione della parcella operata dal giudice
In ordine agli interessi per ritardato pagamento di una parcella, occorre rifarsi essenzialmente alla normativa del codice civile. Perché sia configurabile un colpevole ritardo nel pagamento del debito occorre che sussista una sufficiente certezza del suo importo: con la conseguenza che, qualora la determinazione del credito venga affidata al giudice, ...
Da quando decorre la prescrizione di un decreto ingiuntivo?
Un decreto ingiuntivo ha prescrizione decennale, non ci piove, ma ci si chiede da quale momento la prescrizione decennale decorra. La prescrizione decennale di un decreto ingiuntivo, prevista dall'articolo 2953 del codice civile, decorre non dal giorno in cui sia possibile l'esecuzione della sentenza, né da quello della sua pubblicazione, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca