Verbale di multa notificato via posta: il postino relaziona la mancata consegna al destinatario con causale indirizzo sconosciuto - Quando interviene la prescrizione?

Tramite una visita al sito del mio comune ho notato che ho una multa non pagata per divieto di sosta presa nel 2013 quindi quasi 5 anni fa.

Mai notificata e allegato al verbale la cartolina postale con su scritto dal postino destinatario sconosciuto esattamente al mio indirizzo attuale.

Ovviamente nessun avviso fu lasciato. Posso sperare che vada prescritta?

L'articolo 28 della legge 689/1981 dispone che il diritto a riscuotere le somme dovute per una sanzione amministrativa (che spesso, e impropriamente, indichiamo come multa per infrazione al codice della strada) si prescrive nel termine di cinque anni dal giorno in cui è stata commessa la violazione.

Pertanto, se entro la scadenza di questi cinque anni (i quasi cinque anni non sono sufficienti per la prescrizione) non le verrà rinotificato il verbale, il diritto a riscuotere la sanzione amministrativa risulterà prescritto e il Comune non potrà più incassare.

20 marzo 2018 · Giuseppe Pennuto

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?