Prescrizione di cartella esattoriale impugnata con sentenza passata in giudicato

Faccio una breve cronistoria: in data 17 gen 2007, a seguito di controllo automatizzato dell'Agenzia delle Entrate che provvedeva a rettificare i dati indicati in dichiarazione fiscale anno 2005 (redditi 2004), mi viene notificata una cartella esattoriale da Equitalia per omesso versamento di Irpef, Irap e Iva.
In data 8 giu 2006 viene presentata l'istanza di autotutela che viene respinta.
In data 13 apr 2007 viene impugnata la cartella e presentato ricorso in CTP.
In data 31 nov 2007 viene depositata la sentenza con soccombenza a mio sfavore che, purtroppo, passa definitivamente in giudicato perché il professionista incaricato a difendermi lascia decorrere i termini per presentare appello e fornire alla CTR la documentazione da loro richiesta (sono attualmente in contenzioso con il professionista per i danni che mi ha arrecato).
Vorrei sapere: dopo quanti anni si prescrive il tutto (ovvero la possibilità da parte di Equitalia di esigere il credito) e da quale data esatta inizia la decorrenza per la prescrizione dei termini?

Nel caso in cui ci si trovi dinanzi ad una sentenza passata in giudicato (si veda l'art. 2953 cc) il termine di prescrizione muta da quello ordinario quinquennale (breve) - previsto per il singolo tributo - in quello decennale (ordinario).

La data in cui decorre la prescrizione è quella di notifica della decisione.

22 novembre 2011 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
cartella esattoriale prescrizione e decadenza
dichiarazione redditi
mediazione e ricorso cartella esattoriale
notifica cartella esattoriale
opposizione a cartella esattoriale
prescrizione e decadenza dei debiti e dei crediti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cartella esattoriale - sempre impugnabile anche se emessa in base alla dichiarazione dei redditi
Il contribuente può contestare una pretesa tributaria anche in sede di impugnazione della cartella emessa sulla base delle sue dichiarazioni: purché ovviamente tale cartella costituisca il primo atto con cui la pretesa viene portata a conoscenza dei contribuente. E non è affatto necessario che il contribuente versi quanto chiesto in ...
Cartella esattoriale pazza e richiesta di sospensione » Mini guida
A chi non è capitato di ricevere una cartella esattoriale da Equitalia a sorpresa? La classica cartella pazza per intenderci, che fa perdere molto tempo al contribuente che deve discolparsi agli occhi del Fisco per non dover pagare di più o ripetere un pagamento già effettuato. Ma perchè si dice ...
La rinotifica della cartella esattoriale
Se la commissione tributaria dichiara nulla una cartella esattoriale per vizio di notifica, Equitalia può notificare una seconda cartella, con il medesimo contenuto di quella precedente. Con la sentenza numero 16370 del 26 settembre 2012 la Sezione tributaria della Corte di Cassazione si è occupata della legittimità della rinotifica della ...
Prescrizione cartella esattoriale originata da multe – una conferma del termine biennale
Con una interessante sentenza il Giudice di Pace di San Vito dei Normanni (Brindisi) ha annullato una cartella esattoriale notificata da EQUITALIA oltre il termine  biennale  previsto dalla legge dalla consegna dei ruoli e traente origine da un verbale per violazione a norme del Codice della Strada. In particolare il ...
Notifica diretta della cartella esattoriale - Equitalia deve fornire la prova della corrispondenza fra originale dell'atto e copia notificata
Com'è noto la notifica della cartella esattoriale può essere eseguita anche mediante invio, da parte dell'esattore, di lettera raccomandata con avviso di ricevimento; in tal caso la raccomandata è notificata in plico chiuso e la notifica si considera avvenuta nella data indicata nell'avviso di ricevimento sottoscritto». Non è corretto affermare ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca