Rimborso polizza assicurativa pagata con premio anticipato in unica soluzione nel marzo 2008 e correlata ad un mutuo estinto anticipatamente

Nell’anno 2008, a seguito della concessione di un mutuo per abitazione principale da parte di BNL ho aderito alla stipula della una polizza credit protection insurance mutui, contraente Banca Nazionale del lavoro (BNL) – premio unico versato euro 5215,00 – decorrenza 11 marzo 2008/scadenza 1 aprile 2038.

Volevo avere informazioni sulla possibilità di ottenere il rimborso di tale polizza ed eventualmente l’entità dell’importo, atteso che tale mutuo è stato estinto il 22.4.2010 (posseggo e conteggio di estinzione anticipata – capitale residuo a tale data era euro 171.614,00) con surroga.

Se non è stata già restituita in sede di estinzione anticipata del mutuo, il mutuatario ha diritto al rimborso della quota di assicurazione non fruita per la copertura dei rischi che avrebbero potuto verificarsi dalla data di estinzione anticipata a quella di estinzione naturale del prestito.

Se l’assicurazione copriva il rischio di premorienza del mutuatario e se il contratto di assicurazione fu stipulato dopo il 27 ottobre 2008, la prima cosa da fare è inviare al contraente BNL, con raccomandata AR o via PEC, richiesta di rimborso della copertura assicurativa non fruita a seguito di estinzione anticipata, con riferimento preciso ai contratti stipulati al tempo.

Questo per interrompere la prossima prescrizione decennale del diritto di rimborso. Se la polizza assicurativa, invece, copriva rischi diversi da quello vita, allora la prescrizione del diritto al rimborso è già intervenuta.

Infatti, l’articolo 2952 del codice civile stabilisce che tutti i diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in due anni (un anno fino al 27 ottobre 2008) dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda, ad esclusione del contratto di assicurazione sulla vita i cui diritti si prescrivono in dieci anni (termine prescrizionale aggiunto per le polizze vita in vigore, tuttavia, solo dal 27 ottobre 2008).

Purtroppo, la polizza di assicurazione fu, nella fattispecie, stipulata nel marzo 2008 e quindi, ratione temporis, la prescrizione annuale è già intervenuta.

12 Marzo 2021 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento per prestito rimasto inadempiuto e rimborso del premio anticipato per la polizza vita collegata al prestito
Il finanziamento, NON PAGATO, viene ceduto a nuova società e tale perfeziona con azione di pignoramento terzi (pensione): sul credito originario insisteva una assicurazione sulla vita. La mia domanda: tale premio assicurativo è decaduto o mi deve essere rimborsato, oppure continua detto contratto con il nuovo "GESTORE" e di cui trae le rate trattenute da INPS. Forse la creditrice deve rilasciare una liberatoria all'assicurazione per potermi liquidare detto premio assicurativo? Spero di essere stato sintetico e semplice a porre quesito e che forse interessa altri utenti. Grazie per la gentile risposta ...

Mutuo, decesso debitore, polizza assicurativa, interessi banca
Di seguito vi spiego la situazione: - Mutuo con assicurazione caso morte del debitore (unico debitore) - Debitore del mutuo deceduto - La banca blocca le rate del mutuo a partire dal decesso (così da evitare addebiti futuri) - L'assicurazione indennizza dopo mesi siamo riusciti ad avere l'indennizzo dall'assicurazione. Ora la banca, oltre alla cifra del mutuo, pretende anche una somma relativa a degli interessi per i quali non si sapeva nulla e non eravamo stati avvisati e che sono stati calcolati giornalmente dalla data del decesso fino ad oggi (poco più di 7 euro al giorno). E' corretto il ...

Diritto di recesso dalla polizza di assicurazione contro il rischio di premorienza del mutuatario proposta dal creditore mutuante in sede di sottoscrizione del contratto di mutuo
Ho stipulato un mutuo da due mesi, la banca mi ha caldamente consigliato in fase di istruttoria di accettare la loro polizza vita di svariate migliaia di euro: nell'atto di mutuo non vi è nessun obbligo di polizza vita ma solo di scoppio e incendio, ragion per cui ho effettuato il recesso della polizza. Ieri sono stato convocato in filiale e la direttrice mi ha minacciato di risolvere il contratto se non sistemiamo questa cosa. Dalle info in mio possesso non ho violato il contratto anzi credo che sia proprio lei ad avere un comportamento illegale in quanto non può ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rimborso polizza assicurativa pagata con premio anticipato in unica soluzione nel marzo 2008 e correlata ad un mutuo estinto anticipatamente