Cartella esattoriale – Prescrizione dopo rateizzazione non pagata


Io nel luglio 2011 ho chiesto la rateizzazione di alcune cartelle esattoriali. Ho pagato le prime rate ma poi non sono più riuscito a pagare (ho terminato i pagamenti a fine 2011).

Quello che volevo chiedere è se le cartelle esattoriali vanno in prescrizione nei termini previsti anche in caso di rateizzazione, oppure se una volta chiesta quest’ultima non si può più chiedere l’annullamento per prescrizione.

La prescrizione decorre dalla data di scadenza della prima rata non pagata e la sua durata è connessa alla natura del credito: decennale per tasse ed imposte, quinquennale per multe e contributi.

Tuttavia lei può, entro il 31 luglio 2014, chiedere una nuova rateazione, pur essendo già decaduto dal beneficio.

17 Luglio 2014 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella esattoriale – Prescrizione dopo rateizzazione non pagata