Pignoramento infruttuoso nonostante il debitore sia un lavoratore dipendente





).





Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

In merito a questa risposta, vorrei aggiungere del contesto: trippa per gatti ce n’è, o meglio c’è il mio stipendio da dipendente pignorabile per 1/5. Non so perché il creditore abbia lasciato scadere il primo precetto, ma ce ne sarà sicuramente un altro in quanto si sono fatti vivi recentemente.
Detto ciò la sentenza che ha dato diritto al credito è stata impugnata, e attualmente in attesa di giudizio (l’avvocato che mi segue purtroppo non mi aveva mai parlato della possibilità di fare un contratto di comodato, che avrei sicuramente fatto per precauzione nei confronti di mia madre che è parte innocente nella vicenda).
Ora nella risposta vi è il seguente “molto difficilmente il giudice ne decreterebbe l’impignorabilità in base ad un atto registrato con data certa dopo il primo tentativo di pignoramento, seppure infruttuoso.” però non vi è stato un tentativo di pignoramento, solo precetto, circa 9 mesi fa, presumo sia la stessa cosa, ma giusto per esserne certo.

Evidentemente, se il creditore non ha avviato un pignoramento dello stipendio, probabilmente. non gode della necessaria attenzione da parte del proprio legale di fiducia, come è accaduto per il debitore.

Per il resto, continua a valere quanto considerato in occasione della prima risposta: con mobili ed elettrodomestici usati il creditore finisce col perderci ulteriormente, a meno che non sia mosso da motivazioni personali e punti esclusivamente ad umiliare il proprio debitore.

STOPPISH

20 Settembre 2023 · Simone di Saintjust

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con i tuoi contatti Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it