Accertamento omessa/errata iscrizione ai fini Tarsu

Ho ricevuto comunicazione semplice (non raccomandata A.R.) da parte del Comune con la quale mi viene comunicato che: in base ad un incrocio di tipo informatico con catasto risulta non pagata la Tassa Smaltimento Rifiuti sul garage (categoria C6) annesso alla mia abitazione dal 2008 al 2012 ( dal 2012 ho ceduto immobile) e mi chiedono spiegazioni. Io ho sempre pagato ciò che mi inviava il comune non avendo notato nel dettaglio che in effetti mancava l'unità di categoria C6.

Adesso dovrò pagare l'arretrato oppure è colpa del comune che ha sbagliato a non considerare il garage che si vede dalla visura catastale dell'immobile?

L'importo TARSU è sempre commisurato alla dichiarazione presentata dal contribuente nel momento in cui si trasferisce la propria residenza in una nuova unità abitativa.

La buona notizia è che dovrà pagare solo gli ultimi cinque anni di TARSU per il garage (i precedenti sono prescritti) e con l'acquiescenza (pagamento senza batter ciglio nei 60 giorni successivi alla notifica dell'accertamento definitivo) avrà anche la riduzione ad 1/3 delle sanzioni previste.

13 gennaio 2015 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

avviso di accertamento per TARSU TARI o TIA

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Agevolazioni fiscali prima casa » La superficie del garage non conta per l'individuazione dell'immobile di lusso
Agevolazioni fiscali prima casa: per stabilire se un immobile è di lusso o meno, non va conteggiata la superficie del box auto. La superficie del garage non va considerata per calcolare la metratura della casa di lusso. Questo, in estrema sintesi, l'orientamento espresso dalla Commissione Tributaria Regionale (Ctr) della Lombardia ...
I più importanti interventi di manutenzione e modernizzazione - dal camino esterno al giardino d'inverno
Camino esterno Considerazioni estetiche e la possibilità di fumi molesti richiedono una deliberazione al riguardo. Inoltre vanno date tutte le garanzie in relazione alla sicurezza del tetto. Installazione Climatizzatori L'installazione di una climatizzatore sul muro esterno comune richiede una approvazione che tiene conto dell'aspetto estetico della facciata della casa. Copertura ...
Immobile concesso a genitori e figli con contratto di comodato d'uso - Agevolazioni per IMU e TASI
Il codice civile definisce il comodato come il contratto col quale una parte consegna all'altra una cosa mobile o immobile, affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato, con l'obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta. Il comodato è essenzialmente gratuito. Qualora il contratto di comodato ...
Agevolazioni fiscali prima casa - Nessuna decadenza dal beneficio se il ritardo nel trasferimento della residenza è imputabile all'esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria dell'immobile acquistato
In materia di agevolazioni per l'acquisto della prima casa, il trasferimento della residenza nel comune di ubicazione dell'immobile costituisce un vero e proprio obbligo per il contribuente a fronte dell'ottenimento del beneficio fiscale. Quindi, anche nella materia in esame deve attribuirsi generale rilevanza alle cause esimenti della responsabilità per inadempimento, ...
Provvedimento di assegnazione della casa familiare - Non opponibile al creditore se posteriore ad iscrizione ipotecaria
Com'è noto, il provvedimento di assegnazione della casa familiare nell'interesse dei figli è opponibile ai terzi: in particolare il provvedimento giudiziale di assegnazione della casa familiare al coniuge affidatario, avendo per definizione data certa, è opponibile, anche se non trascritto, al terzo acquirente in data successiva per nove anni dalla ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca