Potrebbero non erogarmi la pensione quota 100 in presenza di debiti erariali e contributivi?


Argomenti correlati:

Ho accumulato debiti inps, e vorrei andare in pensione con quota 100, potrebbero non erogarmi la pensione a causa dei debiti con agenzia della entrate e con l’inps.

L’assenza di debiti esattoriali (riconducibili all’omesso o insufficiente pagamento di imposte e/o contributi previdenziali) non è prevista come requisito per accedere alla pensione quota 100.

Peraltro, paradossalmente, fare accedere un debitore al beneficio della pensione quota 100 costituisce un modo come un altro per dare modo alla Pubblica Amministrazione di ottenere il rimborso del dovuto, dal momento che la pensione stessa potrà essere pignorata fino al 20% della parte eccedente il minimo vitale.

17 Gennaio 2019 · Tullio Solinas



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Potrebbero non erogarmi la pensione quota 100 in presenza di debiti erariali e contributivi?