Polizza rc auto? – Attenzione alle compagnie non autorizzate

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Ho trovato una polizza rc auto molto conveniente sul web: non conosco la compagnia e la situazione mi puzza un po, dato che i prezzi sono molto bassi.

Come si riconosce un’agenzia di assicurazioni che opera in malafede?

Come sapere se non è autorizzata?

Come premessa, è bene sapere che, qualora si stipuli una polizza rc auto con una compagnia non autorizzata non si è coperti in caso di incidente, oltre a rischiare il sequestro del mezzo.

Inoltre, si può essere soggetti a una sanzione pecuniaria di fino a 3.396 euro.

Dunque, è raccomandabile verificare preventivamente che i contratti rc auto siano emessi da imprese autorizzate.

L’Ivass, istituto di vigilanza sulle assicurazioni, segnala periodicamente nomi di compagnie d’assicurazione non abilitate per l’rc auto o polizze contraffate.

Sul sito è presente un elenco con le polizze commecializzate tramite siti non sicuri.

Inoltre, è bene sapere che i siti che esercitano l’attività di intermediazione tramite internet devono sempre indicare i dati identificativi dell’intermediario (l’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica), il numero e la data di iscrizione al registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

Sul sito deve essere anche presente l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’Ivass.

18 Maggio 2018 · Eleonora Figliolia



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Polizza rc auto? – Attenzione alle compagnie non autorizzate





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!