Politica bagagli a mano Wizzair: i passeggeri si lamentano e l'Antitrust ammonisce? - Niente da fare: dalla compagnia nessun passo indietro

Volevo prenotare un volo con Wizzair per effettuare un viaggio, ma sono rimasto sconcertato dai prezzi applicati sui bagagli: praticamente per portare un bagaglio in stiva il prezzo sale di quasi il doppio ed il bagaglio a mano ammesso è troppo piccolo.

So che recentemente sia Wizz che Ryan Air erano state ammonite dal garante per questa politica.

Come mai si prosegue comunque?

Torna sul tema della normativa per i bagagli varata lo scorso mese di novembre la compagnia Wizz Air, difendendo ancora una volta a spada tratta i cambiamenti effettuati, sui cui pende ancora la multa dell'Antitrust, sospesa dal Tar in attesa di un nuovo pronunciamento.

Il manager della compagnia spiega che negli ultimi 8 mesi i ritardi legati appunto alla questione dei bagagli sono sensibilmente calati e che hanno avuto feedback più che positivi dai clienti in merito a una policy trasparente ed equa per tutti.

Il nuovo servizio era diventato attivo in contemporanea con quello di Ryanair e aveva attirato le ire delle associazioni dei consumatori, le quali appunto si erano rivolte all'Antitrust.

Ma dalla compagnia avvertono che non torneranno indietro, anche perché il suo successo è provato dal fatto che altre compagnie hanno copiato la loro policy bagagli.

5 luglio 2019 · Patrizio Oliva

Altre discussioni simili nel forum

tutela consumatore - viaggi e vacanze

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca