Pignorare una quota di proprietà per una garanzia data su un altro immobile?

Argomenti correlati:

Ho dato 10 anni fa (assieme al detentore della nuda proprietà) il mio usufrutto di un immobile in garanzia a una banca. Ora la banca ha ipotecato, pignorato e messo all’asta l’immobile stesso (dove non abito). Nel frattempo (da tre anni) ho ereditato da mio padre una quota di proprietà di un altro immobile, sito altrove, che ora vorremmo vendere. Può la banca bloccarmi la vendita delle mie quote di proprietà di quest’altro immobile ereditato? Può ipotecarmi questa eredità?

Se lei è un debitore inadempiente (come emergerebbe a giudicare dalle azioni esecutive promosse sui beni di sua proprietà), la banca può anche ipotecare (ed espropriare, se necessario) gli immobili da lei ricevuti (seppure in quota) in eredità.

Di più, la banca potrebbe avviare azione revocatoria degli atti di alienazione delle quote di proprietà degli immobili ricevuti dal debitore in eredità, dal momento che il valore delle quote di proprietà di questi immobili potrebbe servire, attraverso espropriazione dell’intero, vendita all’asta e liquidazione delle quote, a ripianare, parzialmente o integralmente, i debiti accumulati dal proprietario.

3 Maggio 2019 · Carla Benvenuto

Vorrei cortesemente avere ancora il seguente ulteriore chiarimento. Scrivete che ” la banca può anche ipotecare la mia quota dell’immobile ricevuta e di più potrebbe avviare azione revocatoria degli atti di alienazione delle quote di proprietà degli immobili ricevuti dal debitore in eredità.” La mia domanda è se la banca sia in grado di venire a conoscenza di queste mie quote di proprietà (fino ad oggi no). Inoltre, il possibile acquirente dell’immobile in questione, deve accedere presso una banca (purtroppo la stessa con cui ho il vecchio debito per l’altro immobile!) a un mutuo di finanziamento per l’appartamento. Tutto questo potrebbe avere l’effetto di portare a conoscenza della banca il nostro tentativo di vendita, con conseguente intervento della stessa? Probabilità teoriche?

Nei Pubblici Registri Immobiliari dovrebbe risultare che lei è comproprietario dell’immobile, altrimenti l’immobile chi lo vende al possibile acquirente?

6 Maggio 2019 · Patrizio Oliva

La mia quota è inserita nell’Ufficio di Registro. La mia domanda era se la banca che concede il mutuo al possibile acquirente, va a controllare i singoli proprietari delle quote o meno. Fino ad oggi la banca non è informata della mia quota di appartenenza.

Chi si occupa di istruire una pratica di mutuo per l’acquirente, potrebbe voler conoscere in che modo il titolo di proprietà è pervenuto al venditore: tuttavia questo non implica che si vada poi a verificare se uno dei venditori è debitore della banca.

Se la direzione preposta all’escussione dei crediti insoddisfatti vuole aggiornare la posizione patrimoniale immobiliare di un debitore, fa una semplice visura per codice fiscale nei Pubblici Registri Immobiliari.

6 Maggio 2019 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Immobile pignorato in quota parte e successione della quota pulita agli eredi
Premessa: Madre e Figlio sono debitori nei confronti della banca. Viene eseguito il pignoramento di un immobile in quota parte, ovvero per la quota della Madre per 2/6 e del Figlio per 1/6, per un totale del 50% dell'immobile. Le restanti quote sono degli altri tre figli per 1/6 ciascuno. L'immobile così pignorato viene messo all'asta ma fino ad oggi non è stato mai venduto. La Madre muore prima della trascrizione del pignoramento. Il caso: Mio padre (uno dei Figli con la quota "pulita") ha accettato l'eredità della Madre con il beneficio dell'inventario, ma non è stata mai redatta la ...

Vendita quota immobile ricevuto in eredità - Quali rischi per l'erede debitore inadempiente?
La casa di mio padre era in comunione di beni con mia madre: alla morte di mio padre io mio fratello e mia madre abbiamo accettato la successione. Io vorrei vendere a mio fratello la mia quota, perché ho bisogno di liquidità in quanto devo versare quote di mantenimento figli alla mia ex. Inoltre ho difficoltà con parecchi istituti di credito. Se vendo la mia quota 1/3 a mio fratello, una finanziaria può fare annullare l'atto di vendita? Quali sono le procedure di tutela per la mia situazione? ...

Accollo del mutuo intestato ad uno solo fra i comproprietari dell'immobile - Quando la relazione finisce l'unica è estinguere il mutuo ed intestare la proprietà ad uno solo dei comproprietari
Mia figlia è cointestataria, insieme al compagno, di un immobile su cui grava un mutuo trentennale, intestato solo al compagno ma sempre pagato insieme. Sono state pagati già i primi tre anni di mutuo con un residuo da pagare di 37000 euro, che spetterebbe solo a mia figlia perché, amichevolmente, lui ha azzerato la sua quota. Mia figlia ha deciso di interrompere la relazione ed ha traslocato altrove: l'ex compagno vorrebbe comprare la nostra quota di proprietà (50%) ma ribassa le nostre spese di 10 mila euro, approfittando che lui è l'unico intestatario del mutuo. In alternativa vorrei offrire all'altro ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignorare una quota di proprietà per una garanzia data su un altro immobile?