Pignoramento di un immobile all’ estero

Ho diversi debiti con banche in quanto sono stato firmatario delle fideiussioni bancarie per la azienda che e fallita, e che non riuscirò a pagare.

Mia moglie ed Io siamo in comunione dei beni . Tramite decreti ingiuntivi e le decisioni del tribunale, banche ci hanno pignorato immobile di proprietà in Italia.

Mia moglie ha una casa al estero nel paese fuori dal EU. Possono scoprire che ha una proprietà ed effettuare pignoramento al estero?

Tutto dipende dall’entità del debito: se ne vale la pena, il creditore può decidere di anticipare i costi (a fondo perduto) per la ricerca di eventuali beni intestati al debitore, o alla moglie di questi in comunione dei beni, nei loro rispettivi paesi di origine.

Quindi, se l’azione esecutiva sui beni eventualmente individuati consente di prevedere ragionevolmente il recupero, anche parziale, del credito vantato, la pratica vene affidata ad uno studio legale operante in loco.

Naturalmente, una tale procedura di recupero crediti all’estero, diventa di assai difficile realizzazione se il debito, pur rilevante, è frazionato fra più creditori.

9 Gennaio 2015 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Imposta sul valore degli immobili situati all'estero (IVIE)
Mia moglie cittadina straniera residente nel suo paese e senza legami (a parte me - legame familiare) con l'Italia (vivo insieme a mia moglie nel suo paese, ma ritenuto fiscalmente residente in Italia in quanto possessore di immobili locati) ha acquistato prima del matrimonio un immobile (nel suo paese) esclusivamente intestato a lei. Manco ci conoscevamo. In occasione di tale acquisto contrae un mutuo intestato a lei. Avrei dovuto dichiarare il 50% del ivie dell'immobile? (presunzione della comunione legale? Che per l'agenzia c'è sempre). ...

Pignoramento all'estero
Mio marito, a causa di un impresa fallita, ha un debito abbastanza alto con una terza persona, che dopo avergli fatto causa e aver vinto aspetta l'esecuzione della sentenza per poter recuperare il credito. Nel frattempo in questi anni, mio marito si è trasferito in Belgio dove ha uno stipendio fisso, però non è iscritto all'Aire e ha ancora la residenza in italia presso la nostra casa coniugale, di mia sola proprietà. Quello che mi chiedevo è se possono soltanto pignorare in italia, visto che la residenza è ancora la o se possono raggiungerlo anche all'estero e pignorare una parte ...

Pignoramento immobile in Turchia per mancato pagamento del mutuo
Buongiorno, Sono di origine turca, circa da 10 anni vivo in Italia. Circa 7 anni fa ho comprato una casa con il mutuo da 170 mila euro per 30 anni. per 5 anni ho pagato le rate non avendo nessunn problema. Due anni fa con la crisi mi hanno licenzato, per un anno ho sospeso il mutuo e da un anno non pago le rate. In turchia ho una casa rimasta da miei genitori, intestato a me. Ancora non mi arrivato nessuna notifica dalla banca, neanche delle telefonate. Avendo i problemi economici penso di tornare nel mio paese d'origine. C'è ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento di un immobile all’ estero