Pignoramento di un immobile all'estero

Ho diversi debiti con banche in quanto sono stato firmatario delle fideiussioni bancarie per la azienda che e fallita, e che non riuscirò a pagare.

Mia moglie ed Io siamo in comunione dei beni . Tramite decreti ingiuntivi e le decisioni del tribunale, banche ci hanno pignorato immobile di proprietà in Italia.

Mia moglie ha una casa al estero nel paese fuori dal EU. Possono scoprire che ha una proprietà ed effettuare pignoramento al estero?

Tutto dipende dall'entità del debito: se ne vale la pena, il creditore può decidere di anticipare i costi (a fondo perduto) per la ricerca di eventuali beni intestati al debitore, o alla moglie di questi in comunione dei beni, nei loro rispettivi paesi di origine.

Quindi, se l'azione esecutiva sui beni eventualmente individuati consente di prevedere ragionevolmente il recupero, anche parziale, del credito vantato, la pratica vene affidata ad uno studio legale operante in loco.

Naturalmente, una tale procedura di recupero crediti all'estero, diventa di assai difficile realizzazione se il debito, pur rilevante, è frazionato fra più creditori.

9 gennaio 2015 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Locazione di un bene immobile sottoposto a pignoramento
Come noto, in base al Codice civile (articolo 2912), il pignoramento di un bene di proprietà del debitore comprende anche gli accessori, le pertinenze e i frutti della cosa pignorata. Ne consegue che il proprietario-locatore di bene pignorato non è legittimato ad esercitare le azioni derivanti dal contratto di locazione ...
Istanza di conversione pignoramento presentata da acquirente immobile » Inammissibile se già avanzata nello stesso processo esecutivo
Nel caso in cui l'acquirente dell'immobile pignorato presenti istanza di conversione del pignoramento, la stessa è inammissibile se già avanzata nel medesimo processo esecutivo. Infatti, in tema di conversione del pignoramento, l'ultimo comma dell'articolo 495 codice di procedura civile laddove prevede che l'istanza può essere avanzata una sola volta a ...
Nuovo pignoramento a rettifica del precedente - Nessuna efficacia nei confronti del terzo che nel frattempo ha acquistato l'immobile
Cosa accade se il creditore indica erroneamente, nell'atto di pignoramento notificato al debitore e nella nota di trascrizione, i dati identificativi dell'immobile pignorato e successivamente, su invito del giudice dell'esecuzione procede a regolarizzare la trascrizione, ma nel frattempo il debitore aliena l'immobile? A parere dei giudici della Corte di cassazione ...
Affidamento al genitore residente all'estero
Non è consentito il rilascio del passaporto a favore del minore se il genitore intende trasferirsi all'estero. Il trasferimento all'estero del genitore affidatario dei figli minori, certamente, compromette il diritto di visita dell'altro genitore, che quindi potrà legittimamente negare il consenso al rilascio del passaporto e all'espatrio del figlio minore. ...
Dopo il pignoramento – evitare asta della casa
La proprietà dell'immobile si perde dopo la sentenza di esproprio, che è successiva all'aggiudicazione dell'asta (che non necessariamente sarà al primo incanto). Fino a quel momento la casa è ancora del debitore che può benissimo venderla, fatti salvi gli effetti dei vincoli gravanti. Si sono inserite nel mercato, partendo da ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca