Creditore scorretto


E’ chiaro che come testimone c’e mia moglie, ma potrei chiamare anche l’ufficiale giudiziario, visto che il creditore e’ stato ripreso più volte dall’ufficiale di lasciar fare a lui ma con esito negativo.

Oppure può fare esposto mia moglie perché ha rovistato nelle tasche delle sue giacche e armadi pur essendo lei estranea al debito? Possibile che perché il creditore e’ avvocato non si possa far niente al soppruso subito con prepotenza??

Non cerchi sponda nell’ufficiale giudiziario: è lui il principale responsabile di quanto accaduto, in quanto non avrebbe dovuto tollerare il comportamento scorretto del creditore.

Quindi, chiamarlo in causa sarebbe come chiedergli di ammettere le proprie responsabilità.

10 Febbraio 2012 · Giovanni Napoletano



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Creditore scorretto