Pignoramento stipendio da Equitalia

Ho appreso che Equitalia potrebbe pignorarmi 1/10 dello stipendio, poiché prendo miseri 1100 € netti/mese.

Esiste, tecnicamente, la possibilità che questo non avvenga? Cioè, in quale situazione (quota altri pignoramenti, ad esempio) può verificarsi che non possono intervenire in quanto toccherebbero il minimo vitale? In che misura?

Consideri la metà del suo stipendio: tutti i creditori, messi insieme, che abbiano avviato procedure di pignoramento presso il suo datore di lavoro, non possono prelevare più della metà del suo stipendio.

Supponiamo, poi, che lei abbia contratto debiti con suo cugino, con finanziarie e banche. Non ci interessa l'entità dei debiti. Ci interessa sapere che se anche tutti insieme si rivolgessero al giudice, il primo soltanto beneficerebbe di un prelievo massimo del 20% del suo stipendio netto. Questo perché la quota massima pignorabile dello stipendio per crediti ordinari (banche, finanziarie, privati - appunto) non può eccedere il 20% dello stipendio.

Poniamo anche che lei si ritrovi un fratello indigente che le abbia fatto causa per ottenere il sostentamento. E che lei si sia separato da sua moglie e non corrisponda l'assegno di mantenimento per coniuge separato e i figli. Se fratello ed ex vanno dal giudice insieme, chiedendo il pignoramento del suo stipendio, dovrebbero spartirsi una quota pari al 30%. Ciò in ragione del fatto che la legge mette a disposizione per creditori di natura alimentare il massimo di 1/3 (33,3%) dello stipendio netto del debitore. Ma, come abbiamo visto in apertura, il pignoramento totale non può eccedere il 50% dello stipendio netto del debitore.

Nella situazione ipotizzata, dunque, il debitore pignorato per crediti ordinari e crediti alimentari lascia al datore di lavoro (affinchè rimborsi i creditori ordinari e alimentari) il 50% dello stipendio netto (salvo errori & omissioni).

A questo punto la strada dell'ulteriore pignoramento dello stipendio è preclusa ai creditori.

Sicuramente lo è per una banca una finanziaria o un privato se è stato già pignorato il quinto da un'altra banca, un'altra finanziaria o un'altro privato.

Sicuramente lo è per il nonno che, ospite della Caritas, chiedesse di essere mantenuto dal nipote.

Ma, lo è anche per i soggetti che vantano crediti speciali (crediti erariali, contributivi, tributi comunali). Crediti che, una volta iscritti a ruolo, vengono affidati, per la riscossione, ai concessionari o esattori (per questo si indicano anche come crediti esattoriali). Nel caso specifico Equitalia.

Insomma, Equitalia, nella situazione ipotizzata, se non ci fosse stato il precedente pignoramento per crediti alimentari, avrebbe potuto aspirare a portarsi a casa il 10% del suo stipendio.

15 maggio 2014 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento
pignoramento Equitalia o ADER
pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cessione del quinto dello stipendio e pignoramento
La legge disciplina l'ipotesi del cumulo della cessione con uno o più eventuali pignoramenti della retribuzione. Il cumulo può verificarsi in due distinte ipotesi, in relazione alle quali il legislatore fissa precisi limiti quantitativi. Qualora la retribuzione del lavoratore sia già gravata da una trattenuta a titolo di pignoramento e ...
La Consulta ribadisce la legittimità del minimo vitale impignorabile previsto solo per la pensione e non per lo stipendio
Il Tribunale ordinario di Viterbo, in funzione di giudice dell'esecuzione aveva sollevato questione di legittimità costituzionale dell'articolo 545 del codice di procedura civile nella parte in cui non prevede l'impignorabilità assoluta di quella parte della retribuzione necessaria a garantire al lavoratore i mezzi indispensabili alle sue esigenze di vita, e, ...
Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...
Quando il pignoramento di stipendi e pensioni è effettuato direttamente da Equitalia
Le somme dovute a titolo di pensione, di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in ...
L'impignorabilità del minimo vitale si applica solo alla pensione e non allo stipendio
L'articolo 545 del codice di procedura civile prevede che le somme da chiunque dovute a titolo di pensione (ma anche di indennità che tengono luogo di pensione o di altri assegni di quiescenza) non possono essere pignorate per un ammontare corrispondente alla misura massima mensile dell'assegno sociale (minimo vitale) aumentato ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca