Pignoramento presso datore di lavoro - Se mi licenzio e poi mi riassumono?

Ho avuto il pignoramento di un quinto dello stipendio da una finanziaria per un debito contratto anni indietro. Se mi licenzio e poi dopo un mese la stessa ditta mi riassume cosa succede al mio pignoramento? Si risolve oppure la finanziaria può richiedere il proseguimento anche per il nuovo rapporto di lavoro?

La finanziaria potrebbe rinnovare il precetto ed ottenere di nuovo il pignoramento, con aggravio di spese per il debitore.

Non mi sembra una buona idea.

4 maggio 2015 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?