Pignoramento dell’intero Trattamento di Fine Rapporto – Possibile?


A seguito di un pignoramento il giudice con una sentenza definitiva ha assegnato il mio tfr interamente al creditore: premetto che ero rappresentata da un avvocato, è possibile? Il pignoramento non dovrebbe essere solo di un quinto del tfr?

Per crediti di natura ordinaria o esattoriale, il pignoramento del Trattamento di Fine Rapporto non può superare la misura di un quinto.

Tuttavia, l’articolo 545 del codice di procedura civile stabilisce che le somme dovute al debitore a titolo di TFR, possono essere pignorate per crediti alimentari nella misura autorizzata dal presidente del tribunale o da un giudice da lui delegato.

Naturalmente, il suo avvocato, che conosce a fondo la questione ed i dettagli, potrà darle le necessarie spiegazioni su quanto accaduto.

25 Gennaio 2019 · Annapaola Ferri



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento dell’intero Trattamento di Fine Rapporto – Possibile?