Immobile disponibile con patto di riservato dominio – Ipotecabile o pignorabile da ADER?


Argomenti correlati:

Da tempo ho acquistato un immobile con riserva di proprietà: dunque per 5 anni utilizzerò il fondo, pagherò le rate concordate ed al termine salderò quanto concordato dopodichè sarà tolto il diritto di riserva di proprietà detenuto dal venditore.

Mi chiedo, avendo io acquirente delle controversie con Equitalia, se l’immobile in questione potrebbe essere o meno aggredibile nei 5 anni ovvero durante il periodo di pagamento non ancora ultimato e dunque sottoposto a vincolo di diritto di riserva.

Fino all’atto di trasferimento di proprietà dell’immobile al debitore, che potrà avvenire solo dopo il pagamento dell’ultima rata, l’Agenzia delle entrate-riscossione (ADER) non potrà disporre azioni esecutive o cautelari sull’immobile.

5 Agosto 2017 · Paolo Rastelli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Immobile disponibile con patto di riservato dominio – Ipotecabile o pignorabile da ADER?