Pignoramento di fatture presso terzi da parte di Equitalia [2]

In riferimento a questa discussione, sembra acclarato che è pignorabile da parte di Equitalia una fattura del debitore comprendente compensi da destinare a terzi; tuttavia, il giudice “potrà assegnare al creditore procedente la sola parte spettante al suo debitore, facendo salvi i diritti e le somme destinate ad altri soggetti”, considerato che nel caso di pignoramenti di Equitalia non è necessario presentarsi davanti al giudice con un’udienza di assegnazione delle somme ma il tutto avviene automaticamente in via amministrativa, può succedere che in assenza del giudice venga invece pignorata l’intera somma?

Nell’eventualità, dovrò ricorrere io al giudice per far svincolare la somma destinata a soggetti terzi ingiustamente pignorata?

Certamente, nel caso si presentasse l’eventualità paventata, sarebbe necessaria un’opposizione al giudice dell’esecuzione finalizzata alla ripartizione ed all’assegnazione delle somme pignorate ai soggetti non esecutati. L’azione, naturalmente, dovrebbe essere proposta dai soggetti legittimati, e non dal debitore esecutato.

Tuttavia, se può essere utile e tranquillizzante saperlo, Equitalia è molto attenta a questo tipo di problematiche che si verifica ogni qualvolta si pignora una fattura: l’IVA ed i contributi previdenziali di legge non possono essere pignorati non essendo somme di spettanza del debitore.

2 Dicembre 2015 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento di fatture presso terzi da parte di Equitalia
Vorrei gentilmente sapere se sono pignorabili presso terzi, da parte di Equitalia, fatture del debitore comprendenti rimborsi spese destinate ad altri soggetti (che non sono il debitore). Esempio: il debitore di Equitalia ha emesso una fattura per un importo X per suoi compensi + un importo Y per notule di ausiliari, specificati in fattura, quindi destinati ad altri soggetti. La fattura è pignorabile da parte di Equitalia? E, se sì, per intero o soltanto per la parte del compenso destinata al debitore di Equitalia? ...

Equitalia » Nuove regole per il pignoramento presso terzi
Nuove disposizioni per quanto riguarda il pignoramento presso terzi effettuato da equitalia: l'ordine di pagamento a terzi può valere per tutti i crediti. Il pignoramento presso terzi è, ormai, uno strumento sempre più utilizzato da parte di Equitalia. Parliamo, appunto, dell'ordine di pagamento che l'agente della riscossione rivolge direttamente al terzo, debitore del soggetto iscritto a ruolo, senza passare attraverso la citazione davanti al giudice dell'esecuzione. Questa procedura può essere eseguita per qualsiasi tipo di credito pignorabile. E' questo il caso, ad esempio, dei crediti professionali o commerciali oppure dei conti correnti bancari. Per somme a ruolo superiori a 25.000 ...

Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e semplici rispetto ai normali pignoramenti tra privati. Infatti, la normativa vigente permette ad Equitalia di procedere autonomamente, ordinando alla banca senza necessità di procedimenti in tribunale, di trasferire le somme. Questa possibilità, però, decade nel caso di conto cointestato. Come funziona allora, la procedura del pignoramento di un conto corrente ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento di fatture presso terzi da parte di Equitalia [2]