Pignoramento dello stipendio per prestito non rimborsato e multe non pagate

Argomenti correlati:

Mia moglie ha in atto un decreto ingiuntivo per un prestito a proprio nome di 30 mila euro con Findomestic per sopraggiunti problemi economici, di beni intestati ha solo l’auto lei ha già una cessione del quinto: so che comunque andranno sullo stipendio, purtroppo ora le sono aggiunte ben tre multe per eccesso velocità rilevate dallo stesso autovelox, una siamo riusciti pagarla non ce la facciamo con le altre considerato che onn si possono neanche dilazionare sotto i 200 € a verbale, e che l’auto le serve per lavoro poiché fa reperibilità. Se non le paghiamo cosa possono fare vista la situazione?

Dunque, per il prestito non rimborsato a Findomestic è pacifico l’imminente pignoramento dello stipendio con un prelievo del 20% dalla retribuzione percepita dal debitore, considerata al netto delle tasse e dei contributi previdenziali dovuti nonché al lordo della cessione del quinto, fino a soddisfazione del debito residuo da corrispondere alla finanziaria.

Per quanto riguarda ciascuna multa, se non si paga entro i 60 giorni previsti dalla normativa vigente, sarà emessa una cartella esattoriale o una ingiunzione fiscale (dipende dalle procedure di riscossione coattiva adottate dall’amministrazione comunale). A questo punto, l’importo preteso sarà gravato da interessi del 10% (per ogni semestre o frazione di esso che intercorre fra il 61.mo giorno dalla notifica del verbale, alla data di emissione dell’ingiunzione fiscale), la sanzione lieviterà dal minimo edittale alla metà del massimo edittale e bisognerà farsi carico anche dell’aggio dovuto alla concessionaria cui sarà affidata la riscossione coattiva del credito.

La buona notizia è che la cartella esattoriale (o l’ingiunzione fiscale) sarà dilazionabile: con il pagamento della prima rata sarà sospesa ogni azione esecutiva come il pignoramento dello stipendio o l’iscrizione di fermo amministrativo sul veicolo di proprietà del debitore.

27 Gennaio 2019 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Prestito non rimborsato con Plusvalore - Pignoramento del conto corrente e/o dello stipendio
A giugno 2017 mi è arrivata una diffida da parte di un avvocato della Plusvalore che mi intimava di pagare 33000 euro entro 7 giorni. Cifra che non avevo. A dicembre di quest'anno ho ricevuto un'altra ingiunzione di pagamento di 37 mila euro. Avendo io uno stipendio in che percentuale posso aspettarmi un pignoramento se fatto direttamente al datore di lavoro oppure in banca? Possiedo un'auto di circa 2 anni cointestata con mia moglie. Se mi verrà pignorata e venduta all'asta terranno tutto il ricavato? ...

Limite di pignoramento dello stipendio da parte di ADER in caso di debiti derivanti da multe
Tempo fa posi il quesito sul limite di pignoramento da parte di Ader in caso di pignoramento presso terzi: mi venne confermato che in caso di debiti relativi ad imposte statali il limite era di 1/10 per stipendio fino a 2500 Euro (il mio caso). Qualora, invece, Ader agisca per recuperare soldi di multe e bollo auto non pagato quanto è il limite? Nel mio caso specifico è una multa più un mancato pagamento del bollo auto. Io, nel frattempo prima che arrivi il pignoramento cercherò di pagare qualche altro bollettino. Nel caso immagino che detrarranno altri importi che verserò. ...

Pignoramento del quinto dello stipendio e protesto per un rientro da un prestito non rimborsato accordato con cambiali
Nel 2012 ho fatto un finanziamento con con una banca per 420 euro mensili: ho pagato regolarmente per 20 mesi, poi per difficoltà economiche dovetti sospendere, cosi fui contattato da un recupero crediti e accordai di pagare con effetti cambiari da 220 euro,. Pagate 18 cambiali regolarmente, un giorno la filiale di banca San Paolo su cui erano le cambiali chiude. Ogni mese mi recavo dal notaio per pagare la cambiale, ma il notaio non aveva nessun documento in merito. Pertanto andavo anche ad un altra filiale di banca san Paolo in zona, idem niente cambiali. Contattai anche il recupero ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento dello stipendio per prestito non rimborsato e multe non pagate