Pignoramento della Partita Iva – E possibile?


Possono essere pignorati o ipotecati i beni di proprietà del debitore inadempiente, per escutere coattivamente il credito vantato.

Ho fatto un pignoramento presso un c/c che risulta attivo ma privo di fondi: posso eventualmente provare a fare il pignoramento della Partita Iva?

Possono essere pignorati o ipotecati i beni di proprietà del debitore inadempiente, per escutere coattivamente il credito vantato. La partita IVA non è un bene di proprietà del debitore: e, se anche fosse, pensa che troverebbe qualcuno disposto a comprarla in sede di vendita forzosa?

Capisco il desiderio di voler arrecare danno al debitore inadempiente, magari impedendogli di proseguire l’attività con il pignoramento della partita IVA; ma proprio, non si può fare!

Il pignoramento deve essere finalizzato al tentativo di recuperare il credito vantato, non a quello di fare un dispetto al debitore.

21 Agosto 2018 · Roberto Petrella

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 250 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Pignoramento della Partita Iva – E possibile?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.