E’ pignorabile la carta di credito aggiuntiva che fa riferimento allo stesso plafond della carta di credito principale?

La mia compagna ha un conto corrente su cui transita il suo stipendio, io ho delega di operare su tale conto. Volevo sapere se la carta di credito aggiuntiva intestata al sottoscritto può essere pignorata, avendo debiti con il fisco?

La carta di credito aggiuntiva fa riferimento allo stesso plafond della carta principale e quindi gli acquisti effettuati con essa andranno ad erodere il tetto massimo di spesa, rappresentato dal plafond del titolare del conto corrente.

Tuttavia, non è individuabile alcun importo prepagato reso disponibile dal titolare del conto corrente all’intestatario della carta aggiuntiva, per cui nessun pignoramento è possibile per l’eventuale debitore, detentore della carta di credito aggiuntiva.

29 Aprile 2017 · Simonetta Folliero

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Carta di debito N26 - E' rintracciabile e pignorabile?
Un amico ha dei debiti con agenzia entrate e terzi ed ha attivato una carta di debito N26 fornita di IBAN: è possibile per i creditori risalire al suo possesso e conseguentemente operare dei pignoramenti e sequestri sulle somme giacenti su tale carta? ...

Iscrizione in CAI per irregolare utilizzo della carta di credito
Avevo una carta di credito che scadeva a febbraio 2016: non avendo ricevuta la carta sostitutiva, chiamando il contact center gli chiedevo se potevo ritenere il contratto rescisso; mi rispondevano che non avendola ricevuta la carta non era più attiva. Nel mese di marzo ricevo estratto amex con il pagamento di utenze legate ad essa, chiamo e mi dicono che dovevo pagare anche la rata annuale, io dichiaro di non volerla pagare e di voler annullare la carta. Nel mese di aprile pagano ancora delle utenze, chiamano e mi intimano di pagare il saldo. Io provvedo tramite un bonifico ad ...

E' legittima la segnalazione in CAI/Carter per revoca della carta di credito in seguito a violazioni contrattuali?
Vorrei sapere se un istituto di credito (esempio American express) può segnalare in CAI/Carter un cliente nel caso in cui decida di revocare la carta di credito per utilizzo irregolare (pagamenti bollettini di ricarica prepagata) ma con il saldo della carta sempre pagato regolarmente. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic E’ pignorabile la carta di credito aggiuntiva che fa riferimento allo stesso plafond della carta di credito principale?