Pignoramento auto appena acquistata e cointestata con il debitore

Ho appena saputo che il tribunale mi ha pignorato il conto per un debito di 6000 euro non rimborsato: la settimana scorsa sono andata a comprare una macchina e sto aspettando la risposta della finanziaria, il finanziamento sarebbe a nome di mia mamma e la macchina volevamo cointestarla per fare l'assicurazione a nome mio. La mia domanda e: possono pignorarmi o mettermi il fermo amministrativo sulla macchina se siamo cointestatari e il finanziamento della macchina è a nome di mia mamma?

Il finanziamento potrebbe non essere concesso se lei risiede anagraficamente con sua madre ed è stata già oggetto di segnalazione (come appare verosimile) per il prestito non rimborsato. L'istruttoria per la concessione del credito, infatti, viene estesa, di norma, anche a tutti i membri della famiglia anagrafica del richiedente.

Comunque, il veicolo acquistato in comproprietà non può essere sottoposto a fermo amministrativo dal momento che il creditore non rientra nella Pubblica Amministrazione.

Trattandosi di un veicolo nuovo, il bene di cui il debitore è comproprietario, potrebbe essere espropriato: la metà del ricavato andrebbe al comproprietario non debitore e l'altra metà al creditore del comproprietario debitore.

13 settembre 2018 · Chiara Nicolai

L'autrice del topic così ribatte a chi le ha risposto:

La mia intenzione non era di essere giudicata in nessun modo, si vede che lei non ha capito molto bene quello che io avevo chiesto, se vuole le do il mio profilo facebook cosi può giudicare dalle apparenze... questo mi sembrava essere un sito dove si potevano avere delle risposte a delle serie problematiche... e per quanto riquarda le belle macchine non credo che lei ha una fiat panda del 1996...
Valentina.

14 settembre 2018 · Chiara Nicolai

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento auto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca