Pignoramento ADER unico immobile in comproprietà fra coniugi di cui uno solo debitore – E’ possibile?

Sono sposato in separazione dei beni con proprietà di un unico immobile al 50% con mia moglie che ha forti debiti con ADER. Mia moglie ha anche una quota al 5% di un immobile ricevuto in eredità: Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER) può pignorare l’unico immobile di mia proprietà?

Atteso che il 5% di proprietà dell’altro immobile non consentirebbe a sua moglie debitrice di stabilirvi la residenza, la situazione equivale a quella in cui il debitore risiede nell’unica casa di proprietà (detenuta al 50%, peraltro).

Stante la normativa vigente e perdurante l’attuale situazione, la casa posseduta al 50% dalla debitrice e al 50% dal coniuge in separazione dei beni, è praticamente impignorabile (se la debitrice vi risiede).

Agenzia delle Entrate Riscossione, qualora il debito esattoriale superasse i 120 mila euro, potrebbe provare ad espropriare il 5% dell’altra unità abitativa detenuta in quota dalla debitrice. Ma lanche in questa ipotesi la vedrei dura per il creditore: tentare di espropriare l’intero, laddove la debitrice possieda solo il 5% è irrealistico (i comproprietari non debitori si opporrebbero); dividere il 5% dal resto dell’immobile è improbabile; trovare un soggetto sano di mente che acquisti all’asta, anche per pochi soldi, una quota di unità abitativa del 5% di un immobile è difficile, se non impossibile.

7 Gennaio 2021 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Rischio pignoramento immobile per debiti esattoriali
Ho 150mila euro di debiti con Agenzia delle entrate riscossione: ho una casa di proprietà con residenza con cui vivo con la mia famiglia e nel 2015 ho ereditato 1/6 di un immobile. Son sempre stato tranquillo circa l'impignorabilità della casa in cui sono residente, ma mi pare di aver capito che nel mio caso la legge dice che possono pignorare entrambi gli immobili? Vorrei anche una vostra considerazione personale al riguardo su come ADER potrebbe agire. ...

Sovraindebitamento - Proporre all'Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER) la vendita volontaria del'immobile del debitore
Sono comproprietaria con mio fratello di un appartamento (del valore di circa 60 mila euro) lasciatoci in eredità da mia madre deceduta tre anni fa: mio fratello è senza reddito, ha ottenuto il Reddito di cittadinanza, ma nel contempo, ha un debito con ADER per 90 mila euro, che, così come stanno le cose, non riuscirà mai a saldare, neanche aderendo al recente saldo a stralcio. Ciò premesso, poggo cortesemente questo quesito: mio fratello potrebbe ricorrere alla Legge 3/2012 e, tramite il giudice incaricato, proporre all'ADER la vendita dell'immobile. Se così fosse, io otterrei la mia parte (50% del ricavato) ...

Eredità in conto corrente e debiti per i quali agisce Agenzia Entrate Riscossione (ADER) - Può ADER agire nei confronti dell'erede debitore?
Il mio quesito è questo: mio papà è purtroppo venuto a mancare e ha lasciato un conto corrente con circa € 20 mila. Io ho problemi con Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia) per via delle cartelle esattoriali delle mie due figlie alla mensa delle medie che risalgono a qualche anno fa. Può ADE Riscossione confiscarmi questi soldi? Preciso che non ho residenza allo stato attuale perchè ho avuto uno sfratto e sono ospite di amici. Ho un lavoro di 10 ore la settimana col quale guadagno 300 al mese e che non ho altri debiti né altri crediti. Con questi ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento ADER unico immobile in comproprietà fra coniugi di cui uno solo debitore – E’ possibile?