Pignorabile l’indennità di disoccupazione percepita dal debitore?

E’ pignorabile l’indennità di disoccupazione percepita dal debitore e dalla di lui coniuge?

L’indennità di disoccupazione, secondo quanto stabilito dalla Consulta (sentenza 85/2015) ha natura previdenziale, dal momento che l’articolo 38 comma 2 della Costituzione dispone che i lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità e vecchiaia, disoccupazione involontaria.

Ora, l’articolo 545 del codice di procedura civile prevede, per le prestazioni di natura previdenziale, che le somme da chiunque dovute a titolo di pensione, di indennità che tengono luogo di pensione o di altri assegni di quiescenza, non possono essere pignorate per un ammontare corrispondente alla misura massima mensile dell’assegno sociale, aumentato della metà. La parte eccedente tale ammontare è pignorabile.

Attualmente, l’importo dell’assegno sociale è pari a 448 euro: pertanto la sola parte dell’indennità di disoccupazione che eccede i 672 euro (importo dell’assegno sociale aumentato della metà) può essere pignorata nella misura di un quinto per crediti ordinari ed esattoriali nonché nella misura stabilita dal Presidente del Tribunale per crediti alimentari.

La pignorabilità della retribuzione percepita dal coniuge del debitore (sia essa stipendio, pensione o indennità di disoccupazione) dipende solo da eventuali fideiussioni prestate a favore del coniuge debitore.

31 Marzo 2018 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Disoccupazione agricola - E' pignorabile?
Sono madre di 4 bambini minorenni e separata legalmente: ho dei debiti con Equitalia/Agenzia Entrate, e volevo sapere se possono pignorarmi l'indennità di disoccupazione. ...

Se affitti la tua casa perdi il diritto a ricevere l'indennità di disoccupazione?
Ho fatto richiesta per indennità di disoccupazione che partirà ad aprile 2015: se io volessi affittare casa, mia perdo il diritto a percepire l'indennità di disoccupazione? ...

Divieto di cumulo fra indennità di disoccupazione e assegno ordinario di invalidità - Ma l'invalido può optare per l'indennità di disoccupazione
Il divieto di cumulo dell'indennità di disoccupazione con i trattamenti pensionistici a carico dell'assicurazione generale obbligatoria per l'invalidità, vecchiaia e i superstiti, si estende all'assegno ordinario di invalidità, la cui natura di trattamento pensionistico trova conferma nella modalità di erogazione che avviene secondo il sistema dell'assicurazione generale obbligatoria, nella modalità di calcolo, che ha luogo secondo le norme del predetto sistema, nonché nella circostanza che l'assegno ordinario di invalidità si converte ex lege in pensione di vecchiaia al compimento dell'età prevista per il pensionamento. La legge vigente prevede che, all'atto dell'iscrizione nelle liste di mobilità, i lavoratori che fruiscono dell'assegno ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignorabile l’indennità di disoccupazione percepita dal debitore?