Pignoramenti mobiliari Equitalia

mio marito risiede presso il mio appartamento di mia proprietà .Sono separata in casa ed abbiamo la separazione dei beni.Lui ha ricevuto una cartella esattoriale per circa 100.000,oo euro. Possono effettuare un pignoramento dei miei mobili che sono stati pagati tutti da me o con finanziamenti o con miei assegni grazie

Innanzitutto, tenga presente che sono rari i pignoramenti mobiliari di Equitalia (rectius, pignoramenti presso il domicilio o la residenza del debitore).

A parte ciò, se riesce a provare con atti simili a quelli da Lei richiamati che i beni non sono di proprietà di suo marito, non rischia nulla, se non qualche grattacapo se chi esegue il pignoramento è particolarmente ottuso (in tal caso dovrà proporre opposizione all'esecuzione, ma l'esito è probabile le sia favorevole).

Riguardo, invece, suo marito, Le consiglierei comunque di valutare la possibilità di effettuare ricorso. Spesso vengono commessi errori gravi che invalidano la procedura e rendono nulla la pretesa.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
pignoramento Equitalia o ADER

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento presso terzi e cessione dei crediti del debitore esecutato
La cessione di un credito, sia in modalità pro solvendo che in quella pro soluto, è opponibile ai creditori del soggetto cedente sottoposto ad azione esecutiva, soltanto se notificata al debitore ceduto con atto avente data certa in epoca anteriore al pignoramento. In pratica, gli atti di alienazione o di ...
Equitalia » Ritornano pignoramenti e fermi amministrativi
Equitalia, addio tanto amata sanatoria: si ritorna alla vecchia e riscossione. Da oggi, lunedì 16 giugno 2014, infatti, tornano pignoramenti e fermi. Sono finiti, ormai, i tempi della sanatoria delle cartelle esattoriali. Da oggi, i contribuenti irregolari devono tornare a temere le operazioni di riscossione: dal fermo amministrativo all'ipoteca, fino ...
Pignoramento presso la residenza del debitore – se il valore dei beni pignorati non copre il debito
Se i mobili non coprono l'intero debito il pignoramento mobiliare non va a buon fine? Il creditore, tramite decreto ingiuntivo e precetto, può chiedere all'ufficiale giudiziario di eseguire un pignoramento presso la residenza del debitore. Non rileva che il valore dei mobili non copra l'intero debito. Il ricavato del pignoramento ...
Equitalia - nuove regole per pignoramenti espropriazione e rateazione
Il governo ha varato il primo pacchetto di misure per rilanciare l'economia: le novità più importanti del decreto riguardano il capitolo Equitalia. Equitalia, pur avendo la possibilità di iscrivere ipoteca sull'immobile (per debiti superiori a 20 mila euro per quanto attiene l'abitazione principale) e mantenere la conseguente prelazione nell'incasso del ...
Equitalia e pignoramento presso la residenza del debitore » Una pratica sempre meno usata
Il pignoramento mobiliare presso la residenza del debitore, è difficilmente utilizzato da equitalia: vediamo i motivi. Coloro che vivono in un immobile in regime di affitto in comodato, e non possiedono altro che non i beni mobili che arredano l'appartamento, hanno poco da temere nei confronti di Equitalia. Ciò, perché, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca