Pignoramenti concorrenti sullo stesso stipendio – ulteriori precisazioni

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Argomenti correlati:

Collegandomi alla precedente discussione, cerco di spiegarmi il più possibile: il mio stipendio al lordo di pignoramento e cessione del quinto volontario è di 1400 euro. Da questa somma tolgo il pignoramento che è di 250 euro (pignoramento cosi detto semplice perché contratto con una finanziaria), tolgo 250 per credito volontario e mi restano 900 euro. L’azienda vuole aggiungere un altro pignoramento semplice per 25 euro al mese. Ma quest’ultimo pignoramento non dovrebbe mettersi in coda?

Su uno stipendio di mille e 400 euro la capienza per pignoramenti che lei definisce semplici (banche, privati e finanziarie), è del 20% dello stipendio, al netto delle ritenute fiscali e contributive di legge ed al lordo di eventuali trattenute per pignoramenti in corso e cessione del quinto.

Dunque dal suo stipendio, per pignoramenti semplici, possono essere prelevati fino 280 euro. Visto che è già incorso un pignoramento semplice per 250 euro, c’è spazio per un altro pignoramento semplice di circa 30 euro.

Una volta coperto il 20% dello stipendio (così come appena indicato) ulteriori creditori semplici procedenti dovranno mettersi in coda.

20 Ottobre 2015 · Ludmilla Karadzic



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramenti concorrenti sullo stesso stipendio – ulteriori precisazioni





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!