Piano di rientro, posso chiederne un altro?

Ho un finanziamento in atto per l'acquisto di un'auto con una rata di circa € 300,00. Ho chiesto un anno fa un piano di rientro con una rata più bassa € 180,00. Sono stato dichiarato invalido all'80% a febbraio 2012,  mese a partire dal quale non riesco più a pagare le rate.  Nel piano di rientro non è prevista l'assicurazione,  posso richiedere nuovamente una rata più bassa?

Nella fase stragiudiziale finalizzata a concordare condizioni migliori nel piano di rimborso di un finanziamento, si può chiedere qualsiasi cosa.

E questo, indipendentemente dal verificarsi di un sopravvenuto peggioramento delle condizioni economico-patrimoniali del debitore o dall'insorgere di una grave malattia.

Solo per i contratti di mutuo ipotecario la legge,  accordi di categoria o misure unilaterali, regolano, a fronte del verificarsi di particolari condizioni,  la sospensione o la riduzione delle rate

Per il resto, com'è noto, chiedere è lecito, rispondere o venire incontro alla richiesta, è cortesia.

25 maggio 2012 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?