Nel piano del consumatore previsto dalla legge sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento si tiene conto del cumulo di reddito del nucleo familiare?

Volevo sapere se nel piano del consumatore per determinare e stabilire la rata del quinto dello stipendio, vengono conteggiati oltre al mio stipendio, pure la pensione e lo stipendio di mio fratello con i quali ho la stessa residenza, ma che di fatto ognuno poi con il proprio stipendio è indipendente a sé. Infatti mi ritengo come un ospite obbligata, in quanto con il mio stipendio part time, non posso permettermi un affitto.

Il piano del consumatore, una delle opzioni offerte dalla legge per la composizione delle crisi da sovraindebitamento (legge 3/2012) parte dalla proposta preparata dall'organismo che assiste il debitore e che può essere, o meno, omologata successivamente dal giudice: è quindi il debitore che propone al giudice una soluzione di rientro dall'esposizione debitoria. La proposta può prevedere pertanto, una rata pari ad una qualsiasi quota (inferiore al 50% - massimo convenzionale ad oggi) dello stipendio dal debitore percepito.

Se invece il creditore agisce giudizialmente nei confronti del debitore con pignoramento presso terzi, allora la quota di prelievo, per debiti riconducibili a prestiti non rimborsati a banche e finanziarie, è stabilita dal codice di procedura civile nel 20% dello stipendio netto percepito dal debitore.

30 novembre 2017 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento stipendio
sovraindebitamento e legge per la composizione delle crisi da sovraindebitamento - esdebitazione o esdebitamento

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Legge sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento e reclamo del creditore avverso omologazione del piano presentato dal consumatore debitore
Il provvedimento giudiziale di omologazione del piano presentato dal consumatore debitore, ai sensi dell'articolo 8 della legge 3/2012 (Composizione delle crisi da sovraindebitamento), può essere opposto dal creditore tramite reclamo al Tribunale. Tuttavia, l'eventuale decreto di accoglimento del reclamo avverso il provvedimento di omologazione, non preclude al debitore di presentare ...
Legge per la composizione delle crisi da sovraindebitamento e piano del consumatore - Considerazioni su meritevolezza e merito creditizio del debitore
La scelta operata dal legislatore induce ad escludere anzitutto che la finalità della norma sia unicamente quella di offrire al debitore consumatore sovraindebitato una possibilità di soluzione della crisi mediante il sacrificio dei creditori. A differenza dell'impresa in stato di insolvenza, assumono rilevanza le ragioni della crisi e la condotta ...
Riduzione della retribuzione ed effetti sulla cessione del quinto
Qualunque vicenda che incida sulla misura della retribuzione può, in concreto, produrre effetti anche sulla cessione del quinto dello stipendio: si pensi, per esempio, alla trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, all'irrogazione di una sanzione pecuniaria o di una sospensione per illecito disciplinare che decurti ...
Legge 3/2012 e composizione della crisi da sovraindebitamento - A chi rivolgersi per ottenere la liberazione dai debiti
Come sappiamo, ai benefici della legge 3/2012 possono accedere i debitori consumatori e i debitori imprenditori non fallibili che versino in stato di sovraindebitamento. Il debitore imprenditore non fallibile è il soggetto che esercita una attività in relazione alla quale sia in grado di dimostrare il possesso congiunto dei requisiti ...
Sovraindebitamento e piano del consumatore » Come interpretano la legge la Cassazione e i Tribunali di merito
Vediamo, in merito alla famosa legge sul sovraindebitamento 3/2012, come l'hanno interpretata, nel dettaglio, i tribunali di merito e la Corte di Cassazione: tutte le informazioni utili all'interno dell'articolo. Come abbiamo avuto modo di capire in diversi nostri interventi sul blog, anche il comune cittadino, come un'impresa, può fallire nel ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca