Prescrizione plusvalenze appartamento.


Argomenti correlati:

Salve le vorrei porre questa domanda è un problema che ha un amico, ha acquistato un appartamento come prima casa USUFRENDO DI TUTTE LE AGEVOLAZIONI, non ha spostato la residenza ed entro i 5 anni l’ha rivenduta e credo che ci sia da pagare sui 7000 euro di plusvalenza all’epoca dei fatti era a carico sulla dichiarazione dei redditi del padre pensa che i suoi genitori c’entreranno in mezzo? ora sono passati 4 anni e non gli è arrivato niente.
Vorrei chiederle se c’è una pescrizione su plusvalenze??grazie per le risposta.
mi sono informata ed mi hanno detto questo che l’Agenzia delle Entrate può accertarlo fino al 31.12.2012.

e per il padre che nella dichiarazione 2006 (presentata nel 2007) ha richiesto le detrazioni per figlio a carico gli potranno essere recuperate entro quest’anno. è vero??
ecco: ha acquistato nel 2004 e rivenduto nel 2006.

Dipende: come ha utilizzato la casa per la maggior parte del periodo? Come propria abitazione personale? Se si, la plusvalenza non è tassata (art. 67, co. 1, lettera b, DPR 917/1986).

Riguardo il termine per l’accertamento dipende se nell’anno in cui avrebbe dovuto dichiarare la plusvalenza ha presentato dichiarazione: se si, il termine scade il 31/12 del quinto anno successivo a quello in cui avrebbe dovuto presentare la dichiarazione; altrimenti è il 31/12 del quarto anno.

Per il padre il termine di accertamento scade quest’anno.



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Prescrizione plusvalenze appartamento.