Permanenza segnalazioni

Ringraziandola per la cortese risposta avrei ancora un paio di informazioni e di specifiche. In particolare la mia segnalazione a sofferenza è fatta solo su CR di Banca Italia mentre su Crif e le altre non c'è nulla.

Io ho ancora questo dubbio ma non avrebbero dovuto pignorarmi l'autovettura o 1/5 dello stipendio prima di fare questa marcatura fuoco stile appestato ?

Oltretutto non ho alcuna comunicazione da parte loro prima di adesso ( mia richiesta di mutuo ), non avrebbero dovuto fare qualcosa in più ? Il fatto che la banca ora mi rifiuti il mutuo anche se gli ho informati del saldo stralcio potrebbe essere utilizzato per una richiesta danni ?

La banca o l'intermediario finanziario avrebbero dovuto comunicarle, a suo tempo, che avrebbero proceduto alla segnalazione, dandole i termini di pagamento per evitare l'iscrizione del suo nominativo nelle banche dati dei cattivi pagatori.

Non è prevista altra procedura.

Se lei non avesse informato la banca della segnalazione, loro ne sarebbero venuti ugualmente a conoscenza. Prima di erogare un mutuo viene valutato il credit score del richiedente proprio attraverso la consultazione delle banche dati istituite allo scopo.

11 maggio 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

accordo bonario nel recupero crediti
che cosa è un accordo a saldo stralcio
come funziona il saldo stralcio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ritardo nella portabilità del mutuo - Il risarcimento incombe sulla banca cedente
Nel caso la portabilità del mutuo non si perfezioni entro il termine di trenta giorni dalla data della richiesta da parte della banca cessionaria alla banca cedente dell'avvio delle procedure di collaborazione interbancarie ai fini dell'operazione di surrogazione, la banca cedente è comunque tenuta a risarcire il cliente in misura ...
La fideiussione a garanzia supplementare del mutuo
Nel concedere un mutuo la banca deve considerare non solo il valore dell'immobile offerto in garanzia, ma anche la capacità economica del debitore di pagare le rate del mutuo (un elemento di valutazione è costituito dalla dichiarazione dei redditi). Per questa ragione, talvolta, viene richiesta la fideiussione da parte di ...
Portabilità del mutuo – l'Arbitro Bancario Finanziario punisce i ritardi delle banche
La portabilità del mutuo, in Italia, continua ad essere un terreno pieno di ostacoli. Portabilità del mutuo - Cosa prevede la legge La legge numero 102 del 3 agosto 2009, che ha stabilito che, se la procedura per la portabilità del mutuo dalla vecchia alla nuova banca dura più di 30 ...
Mutuo - cambio o sostituzione
Cosa è il cambio o sostituzione del mutuo Il cambio del mutuo è la possibilità che il mutuatario esercita al fine di usufruire di condizioni finanziarie più favorevoli ed eventualmente di ottenere anche liquidità per soddisfare sopraggiunte necessità finanziarie. In questo caso è possibile estinguere il vecchio mutuo per accenderne ...
Comunicazione di iscrizione di ipoteca esattoriale - Non è necessario riportare nell'atto le rendite catastali
La Commissione Tributaria Regionale, adita dal contribuente, aveva annullato una iscrizione ipotecaria per il mancato pagamento di una cartella esattoriale. Il giudice di merito aveva rilevato che l'atto notificato, essendo preordinato all'espropriazione immobiliare, non consentiva di valutare la congruità del valore iscritto per la mancata indicazione delle rendite catastali degli ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca