Emergenza sanitaria Coronavirus – Sospensione dei termini di scadenza delle cambiali

Ho due cambiali in scadenza il 30/06/20 che purtroppo per problemi personali non ho ancora onorato: ho contattato l’Istituto Bancario dove le pago e mi ha informato che per la problematica COVID esiste un decreto il quale specifica che le cambiali non onorate in questo periodo non andranno in protesto ed ho tempo fino al 31/08/20 per onorarle. Tutto questo è vero? Se si le Cambiali resteranno in Banca per poterle pagare? Premetto che sono per un piano di rientro contratto stipulato prima dell’emergenza COVID.

L’articolo 11, comma 1 del decreto legge 23/2020 prevede che i termini di scadenza ricadenti o decorrenti nel periodo dal 9 marzo 2020 al 31 agosto 2020, relativi a vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito emessi prima del 7 giugno 2020, e ad ogni altro atto avente efficacia esecutiva a quella stessa data sono sospesi per lo stesso periodo. La sospensione opera a favore dei debitori e obbligati anche in via di regresso o di garanzia, salva la facoltà degli stessi di rinunciarvi espressamente.

Inoltre al comma 3 dello stesso articolo viene specificato che i protesti o le constatazioni equivalenti levati dal 9 marzo 2020 fino al 31 agosto 2020 non sono trasmessi dai pubblici ufficiali alle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura; ove già pubblicati le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura provvedono d’ufficio alla loro cancellazione. Con riferimento allo stesso periodo sono sospese le informative al prefetto per l’applicazioni delle sanzioni amministrative conseguenti, e le iscrizioni nell’archivio informatizzato dei protesti (RIP) che, ove già effettuate, sono cancellate.

Quindi, non è tanto il comma 3, importante ai fini del mancato pagamento della cambiale: infatti la cambiale non pagata alla scadenza costituisce titolo esecutivo per notificare il precetto al debitore inadempiente e per poi avviare le azioni esecutive (pignoramento stipendio o pensione, pignoramento conto corrente).

Il comma 1 dell’articolo 11 del decreto legge 23/2020 regola proprio quest’ultimo aspetto, con la sospensione dei termini di scadenza della cambiale. Che, pertanto, troverà ancora in banca almeno fino al primo settembre 2020.

2 Luglio 2020 · Marzia Ciunfrini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Coronavirus » Sospensione scadenza cambiali il cui pagamento è previsto dal 9 marzo al 30 aprile 2020
Ho due cambiali, una con Findomestic e un'altra con Agos: leggendo online ho scoperto solo adesso che sono stati sospesi, attraverso un decreto emanato per questa emergenza, i protesti e dunque le scadenze delle cambiali fino al 30/04. È davvero così? Se ad esempio questa sospensione viene prorogata e io non pago una cambiale, non succede nulla protesti ecc.? Devo avvertire le società che non pagherò? Poi come funziona, al termine delle date di scadenza del decreto bisognerà pagare tutte le cambiali scadute? Grazie in anticipo. ...

Pagamento della quattordicesima mensilità per dipendenti di aziende che hanno chiesto l'intervento del Fondo di Integrazione Salariale (FIS) nel corso della sospensione delle attività per emergenza sanitaria da Coronavirus
A Luglio dovrei percepire la Quattordicesima: la mia azienda ha richiesto ed ottenuto il pagamento diretto da parte dell'Inps del FIS dal 11/03 fino al 07/06. Sono tornato al lavoro a tempo pieno dal 08/06. Come funziona il pagamento della Quattordicesima, mi verrà pagata dal mio datore di lavoro oppure dall'Inps? ...

Assegni scoperti con scadenza in un periodo di chiusura attività causa emergenza sanitaria per coronavirus
In un momento di chiusura attività causa coronavirus, per gli assegni impagati, visto l'obbligo della copertura nei 60 giorni previo protesto chi può proporre una sospensione del deposito visto che nessuna impresa riuscirà a coprire entro i 60 giorni i titoli? Cosa fare ? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Emergenza sanitaria Coronavirus – Sospensione dei termini di scadenza delle cambiali