Per utilizzare la legge sovraindebitamento bisogna rivolgersi ad un avvocato?

Avendo letto della legge sul sovraindebitamento che potrebbe risolvere le mie problematiche di debito fuori controllo, volevo sapere se bisogna rivolgersi ad un avvocato o ci si può facilmente muoversi in autonomia per raggiungere una situazione economica "umana" che permette di ritornare ad essere una persona normale che riesce a dormire e vivere serenamente.

Deve trovare innanzitutto l'accordo con i creditori. Per il 70% dei crediti se è un professionista non fallibile, per il 50% se è invece oggetto di sovraindebitamento come consumatore.

E' questa la parte qualificante della procedura. Poi per omologare l'accordo può anche farsi supportare da un giovane avvocato alle prime armi. Magari solo per orientarsi negli uffici del tribunale.

9 gennaio 2012 · Simonetta Folliero

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Infortunio per incidente stradale avvenuto nel percorso per raggiungere il posto di lavoro » Nessun risarcimento danni: il danneggiato poteva utilizzare i mezzi pubblici
Infortunio a causa di sinistro stradale durante il tragitto per raggiungere il proprio posto di lavoro: non si ottiene il risarcimento perché l'auto non è mezzo normale per andare a lavoro. Nessun risarcimento per l'infortunio in itinere se l'uso della propria autovettura non era necessario. Il modo normale e più ...
Sovraindebitamento e legge 3/2012 - A chi può rivolgersi il debitore per farsi assistere nella procedura di composizione della crisi debitoria
Come sappiamo, nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè per la presentazione di un'ipotesi di accordo con i creditori (da parte di un professionista non fallibile), di un piano di rientro dal debito del consumatore non professionista o di una proposta di ...
Legge per la composizione delle crisi da sovraindebitamento e piano del consumatore - Considerazioni su meritevolezza e merito creditizio del debitore
La scelta operata dal legislatore induce ad escludere anzitutto che la finalità della norma sia unicamente quella di offrire al debitore consumatore sovraindebitato una possibilità di soluzione della crisi mediante il sacrificio dei creditori. A differenza dell'impresa in stato di insolvenza, assumono rilevanza le ragioni della crisi e la condotta ...
Separazione e divorzio - Quando viene meno l'obbligo al mantenimento del figlio maggiorenne
Per costante indirizzo della giurisprudenza di legittimità, l'obbligo dei genitori di concorrere al mantenimento dei figli non cessa con il raggiungimento della maggiore età da parte di questi ultimi. Il venir meno del diritto al mantenimento si verifica solo qualora il figlio, abusando di quel diritto, tenga un comportamento di ...
Contenzioso riguardante atti o cartelle esattoriali di Equitalia » Come muoversi e a chi rivolgersi
Per chi voglia intraprendere un ricorso, o contenzioso, per un atto della riscossione o una o più cartelle esattoriali, vi spieghiamo come muoversi e a chi rivolgersi. È possibile proporre ricorso dinanzi all'autorità giudiziaria competente contro un atto della riscossione, qualora si ritenga che abbia vizi formali o sostanziali. Con ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca